domenica 11 dicembre 2022

IMOLA: Sport, Calcio a 5 B: Bfc 1909 pari e patta con la Sangiovannese

BFC 1909 FUTSAL – FUTSAL SANGIOVANNESE : 5 – 5

BFC 1909 FUTSAL: Guandeline, De Vecchis, Caruso, Pritoni, Revert, Spada, Cavina, Giampaolo, Romano, Paciaroni, Anselmo, Beltrami. All. Carobbi.

FUTSAL SANGIOVANNESE: Ortolani, Bellocci D., Amato, Bellocci A., Pugliese, D’Alterio, Matteini, Righeschi, Manetti, Fugazzotto, Barreno. All. Diaz.

ARBITRI: Campagnolo di Bassano del Grappa e Mansueto di Treviso; cronometrista, Marchica di Bologna.

MARCATORI: p.t. 3’ e 19’ Righeschi (S), 8’ Beltrami (B); s.t. 3’ Beltrami (B), 6’ Revert (B), 7’ Guandeline (B), 13’, 14’ e 16’ Barreno (S), 19’ Giampaolo (B).

AMMONITI: D’Alterio, Pritoni, Revert, Righeschi.

ESPULSI: Beltrami, Guandeline.

Un 5-5 altalenante quello ottenuto dal Bfc 1909 che accontenta anche la Sangiovannese che perde la testa dopo 10 giornate di comando mentre la formazione allenata da mister Alberto Carobbi a quota 26 mantiene la terza posizione col Grosseto che la tallona. 

Se i rossoblù giocano a viso aperto, gli aretini difendono per poi lanciarsi in ripartenza basate sulla rapidità di Barreno e la capacità sotto porta di Righeschi. Quest'ultimo, al 3', realizza il primo gol. I padroni di casa si fanno vedere in attacco solo al 7', con l'entrata di Romano che alza notevolmente la pressione. Un'infrazione subito dal giocatore porta Beltrami, assistito da Revert, a pareggiare.

Al 19' Revert perde un pallone sanguinoso da D'Alterio, che serve Righeschi, autore del vantaggio.

Il dipanarsi del secondo tempo non ha previsioni. Sempre al 3' Beltrami, riceve palla, finta per trovare il pertugio utile e punta al primo palo. Al 6' il bolide rasoterra di Revert da fuori area si traduce nel vantaggio che, dopo un giro di lancette, Guandeline incrementa. Ma la Sangiovannese è sempre reattiva. Al 12' mister Diaz inserisce l'uomo di movimento e in due minuti Barreno segna un paio di gol. Il sogno di vittoria si distrugge subito e l'espulsione di Beltrami al 15', con cinque falli, è una mazzata micidiale. I toscani offendono e Anselmo fa il suo ma, al 17', la tripletta di Barreno, con una conclusione dal limite del campo, sconvolge ancora l'esito. 

Mister Alberto Carobbi prova il portiere di movimento, solo abbozzato al 14'. Se al 18' Guandeline colpisce in pieno la traversa, al 19', su assist di Cavina, Giampaolo segna da posizione defilata. Nell'ultimo minuto Sangiovannese e Bologna si alternano col portiere di movimento, pronte al tutto per tutto per vincere. Guandeline ferma fallosamente un avversario. Il secondo giallo corrisponde all'espulsione e al tiro libero. Righeschi calcia sul fondo.

Sabato 17 dicembre, il Bfc 1909 sarà impegnato in trasferta a Campi Bisenzio, in provincia di Firenze per affrontare, alle 16 alla struttura della Polisportiva 2m C5 Campi Arena, l’Arpi Nova. Nell’ultimo turno i rossoblù avranno una sfida nelle sfida, quella di concludere  nel migliore dei modi disponendo di ogni risorsa. 

Stefania Avoni - Area Comunicazione BFC 1909 Futsal

Nessun commento: