lunedì 4 luglio 2022

SPORT, Volley Donne B1: Csi Clai, Blerona Tasholli è la nuova schiacciatrice

Blerona Tasholli
Ancora un volto nuovo si aggiunge al roster della prima squadra di Csi Clai. È quello di Blerona Tasholli, giovane schiacciatrice in arrivo dal Trentino dove ha raccolto le sue esperienze nel mondo della pallavolo.

Nata a Bolzano (classe 2001) da genitori di origine kossovara, Blerona ha iniziato la sua carriera di pallavolista a Cles.

“Da Cles è cominciata la mia scoperta del gioco della pallavolo. Qui ho iniziato con il mini-volley, e qui ho giocato fino all’Under 14. Terminato il mio ultimo anno in Under 14 mi sono trasferita all’Ata Trento Volley, dove ho fatto Under 16, Under 18 e la mia prima esperienza in Serie B1. Nella stagione 2020-21, al termine della stagione regolare sono stata chiamata dal Volano Volley per giocare i play-off per la promozione in Serie A, e qui sono rimasta anche per la stagione appena conclusa dove abbiamo concluso a metà classifica in B1.”

Dal Trentino a Imola. Cosa ti ha portato in Emilia-Romagna?

“Da una parte avevo voglia di provare nuove esperienze uscendo dal Trentino. La mia procuratrice mi ha proposto Imola contro cui ricordo di aver giocato un’amichevole ad inizio della stagione scorsa, ed ho accettato molto volentieri. Dall’altra parte c’è lo studio. Frequento l’Università di Bologna, ed ovviamente la vicinanza con la sede dell’università ha avuto il suo peso. Sono iscritta a Relazioni Internazionali, anche se a causa del covid fino ad ora le lezioni le ho sempre seguite on-line.”

Nella tua vita la pallavolo che posto occupa?

“Nella mia famiglia praticamente tutti hanno giocato a pallavolo. Mio padre ed i miei zii hanno giocato a pallavolo in Serie A in Kossovo, mentre mio fratello ha giocato a Brescia in A2 e quest’anno andrà a giocare in Sicilia in A3. Però questo non significa che lo studio venga dopo la pallavolo. Resta il fatto che per la pallavolo io mi sono trasferita da casa a 15 anni per andare a Trento dove condividevo un appartamento con altre ragazze della mia stessa età.”

Chi sono stati i tuoi allenatori in questi anni?

“Molto importante per la mia crescita è stato Marco Mongera che ho avuto prima in Serie C e poi in B1. E poi l’allenatore dello scorso anno a Volano, Luca Parlatini che so che ha allenato anche ad Imola negli anni passati”

Della tua nuova squadra cosa sai?

“Ovviamente ancora poco. Però conosco Gea Penelope Curti, il nuovo acquisto con cui ho giocato nell’Ata Trento e sarà un piacere riaverla come compagna di squadra.”

Ufficio Stampa Csi Clai Imola

Nessun commento: