martedì 21 giugno 2022

SPORT, Lotta: Usil, Nordine Kechoun e Alberto Meta convocati in nazionale

Nordine Kechoun e Alberto Meta
Due chiamate che danno soddisfazione all'Usil (Unione Sportiva Imolese Lotta). I lottatori imolesi Alberto Meta, portacolori del sodalizio che fa allenare i ragazzi alla palestra Ravaglia e Nordine Kechoun, in forza al gruppo sportivo delle Fiamme Oro allenato dal campione olimpionico Andrea Minguzzi sono stati convocati dalla nazionale italiana rispettivamente per gli europei di lotta under 20 e under 15.

Alberto Meta, campione italiano in carica per categoria Juniores 130 chilogrammi, torna sulla ribalta europea dopo aver conquistato la nona posizione ai campionati europei under 23 nel 2022. L'atleta sarà impegnato a Roma, dove già si trova per la collegiale di allenamento, dal 27 giugno al 3 luglio.

“Affronto questo nuovo impegno con grande voglia – spiega – e voglio impegnarmi per scrivere un buon curriculum agonistico, innanzitutto, e dare il massimo per fare del mio meglio senza rimorsi. Gli allenamenti qui al PalaPellicone di Ostia sono tosti. Ci sono atleti da tutta Italia che hanno portato tanti stili diversi e gli allenatori della nazionale che fanno lavorare davvero sodo. Ma è il luogo e il modo giusto per imparare cose nuove”.

Nordine Kechoun, campione italiano under15 nella categoria 38 chili sarà impegnato dal 16 al 19 luglio a Zagabria.

“Sono felice di avere l’occasione per competere con lottatori forti da tutta Europa – auspica – e sono sicuro che sarà un’esperienza entusiasmante e formativa”.

Nessun commento: