mercoledì 17 maggio 2017

AMATORI CSI: Apd Marrazzo Infinity, qualificazione alla semifinale

4-2
APD MARRAZZO INFINITY: Caprara, Torino, Cannata, Nesca, Squillante, Sorgiovanni, Poli, Di Graziano, Carusio, Casella, Gerardi. All. Carusio.
CS CAMPANELLA: Minoccheri, Galeotti, Illiano, Beltrandi, Forlani, Villa, Pollino, Ferrini. All. Cocco.
Arbitro: Casertano del Csi Imola.
Reti: 6' st Casella, 16' st Illiano, 21' st Casella, 22' st Nesca, 27' st Illiano, 28' st Nesca.
Note: ammonito Torino.
SAN PATRIZIO – La vittoria del cuore. Il successo della grinta. L'Apd Marrazzo Infinity si qualifica per la semifinale del campionato del Csi con una prestazione di squadra convincente. Cinque leoni a turno in campo e gli altri a incitare dalla panchina con mister Carusio come domatore. La ricetta è questa per battere con due gol di scarto il Cs Campanella, venuto a San Patrizio a vendere cara la pelle dopo lo svantaggio di una rete all'andata. Il primo tempo scivola via con qualche occasione da una parte e dall'altra con capitan Andrea Caprara che sventa ogni minaccia. Nella ripresa, al 6', Cannata serve al rientrante Filippo Casella una palla d'oro che Casella con un diagonale capitalizza al meglio. Le squadre si danno battaglia finchè non ci pensa Fabio Illiano, aiutato da una deviazione, a segnare il gol del pari. Ma i padroni di casa sono determinati a ancora con Casella in girata mettono le cose a posto. Il 3-1 è servito da Erik Nesca, in ombra fino a quel momento, assistito da Mirko Cannata, ormai sopprannominato “il giocatore che fa segnare”. In pieno recupero c'è un tentativo di Illiano che accorcia le distanze. Arriva però la doppietta del numero 10 dei “gialli” che sancisce il 4-2 e la qualificazione in semifinale in cui l'Apd Marrazzo Infinity se la vedrà col Bar Renzo.

Nessun commento: