lunedì 6 dicembre 2021

SPORT, Basket Under 19: il Tatanka United si sblocca contro la Ginnastica Fortitudo

(foto Virtus Imola)
Under 19 Silver

5^ giornata andata

GINNASTICA FORTITUDO-TATANKA UNITED IMOLA 50-56

(parziali: 5-14/20-33/36-44/50-56)

Fortitudo: Grandi 6, Vecchi 5, Panzani, Rinaldi 7, Tani, Mazarrini, Veneroso 8, Costi 16, Poli, Diaw 4, Barone 4. All: Montalbano

Tatanka: Benedetti 5, Biavati 28, Castelli 3, Corcelli 2, Ca.Dal Monte 2, Gennari ne, D.Lanzoni 2, Laversa 4, Sabattani ne, Silvestre 3, Fabbri 3, Lanna 4. All. Alfieri

Arbitro: Perrone

Si sblocca il Tatanka United Imola nel campionato U19 Silver e per farlo sceglie lo storico scenario
della Palestra Furla e un avversario blasonato come la Fortitudo.

I ragazzi di coach Alberto Alfieri, dopo il 3-0 iniziale, hanno condotto per tutta la gara con vantaggi anche in doppia cifra, ma si è dovuto aspettare gli ultimi secondi per essere certi di lasciare lo scomodo zero in classifica.

Il primo quarto vede gli imolesi perdere qualche pallone di troppo ma l’attacco bolognese proprio non ingrana (5 punti nel parziale) e allora senza strafare il Tatanka si ritrova a chiudere il primo parziale con un vantaggio già confortante (5-14).


Visto che le cose lisce non ci capitano quasi mai si infortuna il play Fabbri (schiena, speriamo possa recuperare rapidamente), ma gli imolesi galvanizzati dalla buona partenza toccano i 15 punti di vantaggio (7-22). La Fortitudo ha una bella reazione, favorita da un quarto di fischiate a senso unico (20-27), per fortuna i ragazzi di Alfieri chiudono bene il parziale tornando sopra la doppia cifra di vantaggio (20-33).

Il terzo quarto si apre, invece, col momento peggiore degli imolesi, che si “mangiano” diverse conclusioni abbordabili e non segnano più, permettendo ai locali di riavvicinarsi pericolosamente (31-35). Ancora una volta il finale di quarto dà un po’ di ossigeno ai gialloneri (33-44), ma l’ultimo guizzo dei locali (36-44) fa capire che negli  ultimi 10′ si soffrirà.

Imola prova a scrollarsi di dosso definitivamente i fortitudini (38-50), ma un paio di “bombe” di


Veneroso e capitan Costi riportano a stretto contatto i bolognesi (48-52). Non è facile affrontare un finale in volata per chi non ha mai vinto in stagione ed è stato praticamente sempre davanti tutta la gara, ma, al netto di un paio di ingenuità, Biavati (altra prestazione di altissimo livello per il capitano) e compani gestiscono abbastanza bene, guadagnandosi giri in lunetta che blindano il finale.

Ora si spera di rompere il ghiaccio anche in casaa: lunedì prossimo 13 dicembre alle ore 18.15 arriverà il San Mamolo e speriamo di poter contare su tutti gli effettivi.

 5^ giornata andata

Ginnastica Fortitudo-Tatanka United Imola           50-56

Sasso Marconi-CVD Basket                                        [06.12.21]

Libertas S.Felice-Elleppi 1976                                    98-55

Pol.S.Mamolo-Basket Village                                    53-88

BSL S.Lazzaro-Guelfo Basket                                     63-51

Virtus Medicina-Invictus Bologna                             70-54

Classifica: Libertas S.Felice 10, BSL S.Lazzaro e Basket Village 8, Sasso Marconi e Virtus Medicina 6, Guelfo Basket e Invictus Bologna 4, Tatanka United Imola, Ginnastica Fortitudo, Elleppi 1976 e CVD Basket 2, Pol.S.Mamolo 0.

Carlo Dall’Aglio - Responsabile Area Comunicazione Marketing Intech Virtus Imola

Nessun commento: