mercoledì 20 maggio 2015

IN BALLO: valzer dei pivot?

La partenza di Lorenzo Lesce da Faenza verso Forlì potrebbe dare il la a un valzer dei pivot che potrebbe coinvolgere qualche nostra conoscenza. Per ora è un'ipotesi che non è per nulla remota. 5iomla lancia il sasso...

MERCATO: Lorenzo Lesce lascia Faenza per Forlì

Lorenzo Lesce stoppa di petto
Ad una settimana esatta dall'annuncio del nuovo tecnico Castellani l'At.Ed.2 svela il primo rinforzo in vista del prossimo campionato cadetto. Si tratta di Lorenzo Lesce, faentino classe '89, bomber di razza della categoria con 29 centri nel passato campionato di serie B con la maglia del Faventia. Una carriera nel mondo del futsal iniziata nel 2010 proprio con la maglia bianco azzurra del Faventia con cui in cinque stagioni ha segnato la bellezza di 200 reti in 162 partite rendendosi protagonista della scalata del club romagnolo dalla C2 alla serie B ed il nuovo bomber forlivese non dimentica chi l'ha lanciato e portato nel futsal che conta: “Vorrei ringraziare la società Faventia per i cinque anni passati insieme ma soprattutto tutti i miei ex compagni che mi hanno sempre dimostrato di poter contare su di loro dentro e fuori dal campo”.
Ed ora alla soglia dei 26 anni la grande occasione della carriera con l'approdo all'At.Ed.2: “Sono molto felice di approdare in un club così blasonato ed ambizioso che cerca riscatto dopo un annata sfortunata. Questo progetto mi ha subito intrigato e mi sento onorato di poter farne parte”. Ma una ragione su tutte ha fatto saltare il banco, sbaragliando la concorrenza che c'era per assicurarsi le prestazioni del talento faentino, la presenza in panchina di Castellani: “ Ho avuto il mister tre stagioni orsono a Faenza – racconta Lesce – con lui sono cresciuto moltissimo sotto l'aspetto tecnico e tattico e mi sono trovato benissimo sotto l'aspetto umano, non posso che essere entusiasta di ritrovarlo”.
Pivot di ruolo, ambidestro, dotato di buone basi tecniche che all'occorrenza gli permettono di giocare anche fronte alla porta, Lorenzo fa del tiro dalla distanza il suo marchio di fabbrica portando con se l'entusiasmo di chi vuole ambire in alto: “Affronterò questa nuova avventura assieme a giocatori che ho sempre stimato da avversario sia sotto il profilo tecnico ma soprattutto umano quindi le motivazioni non mancano. La società vuole allestire una squadra competitiva per la categoria e non nascondo quindi la volontà di arrivare ai play-off e perchè no...vincere il campionato”. (tratto da http://www.forlitoday.it/sport/calcio-5-ated2-forli.html).

martedì 19 maggio 2015

SERIE D: Rossoblu Imolese 1990, perentorio successo sull'Ever Green


ROSSOBLU IMOLESE 1990 - EVER GREEN CALCIO A 5 7-3

ROSSOBLU IMOLESE 1990:
Mirri L., Gaggiolesi, Sarro, Mazzetti, Costa, Petroni, Franceschelli, Sarti, Armaroli, Vicinelli, Koci, Gavanelli
EVER GREEN CALCIO A 5: Cerotti, Pollini, Di Maria, Andreola, Savorana, Ferrini, Caselli
GOL: 2', 53' Caselli (E), 15' Mazzetti (R), 23' Armaroli (R), 33’, 55' Costa (R), 38' Di Maria (E), 45', 63' Koci (R), 61' Gavanelli (R)
NOTE: Arbitro Botrugno di Cesena. Recupero 3' pt, 3' st
Riprende la corsa vincente della Rossoblu Imolese, che battono l'Evergreen e riscattano il bruciante ko dell'andata, con la partita che fu persa per colpa di un gol subito al 59'.
Vittoria esaltante più dal punto di vista del risultato che del gioco: nonostante le sette reti, sono state numerose le occasioni nitide sprecate dall’avanguardia di casa, eccessivamente sprecona e incapace di concretizzare un dominio quasi incontrastato, rischiando più volte l’intera posta in palio. Tre punti fondamentali, date le sconfitte di Stella Azzurra (5-6 col Forlimpopoli) e Santarcangelo (1-0 dall’Erba 14), che riportano la compagine imolese al terzo posto.
Inizio shock per Sarti e compagni: alla prima occasione Savonara riesce a liberarsi della marcatura e a tirare dai 10 metri, Mirri respinge coi piedi e Caselli, tutto solo, segna lo 0-1. Koci prova a ridestare l'animo dei suoi, ma la sua punizione al 3' è parata coi piedi da Cerotti. Al 4' brivido per i locali, con il tiro di Savonara che, parato da Mirri, scheggia la traversa e si spegne sul fondo. Sugli sviluppi del corner, Mirri tenta l'ormai classica sortita in attacco, ma il suo tentativo è largo sul fondo, e nella rapida ripartenza ospite il tiro di Savonara dalla lunghissima distanza finisce alto di poco. Al 10' Gavanelli, appena entrato, impegna Cerotti, che respinge in tuffo. Le uniche occasioni prodotte dall'Evergreen arrivano con pungenti contropiedi a cercare di sfruttare gli spazi concessi dai locali, oggi in tenuta gialloblu, e su un corner guadagnato su una ripartenza Caselli colpisce la palla con un effetto stranissimo: la palla fluttua per aria per qualche secondo per poi spegnersi sul palo. Il gol del pari è nell'aria: Cerotti salva al 13' su Mazzetti e al 14' su Sarti, ma non può nulla sul tiro da fuori ancora di Mazzetti al 15'. Ferrini al 18' avrebbe l'occasione per riportare avanti i suoi, ma Mirri è attento e in uscita respinge con il corpo. Al 23' arriva il meritato vantaggio locale: Vicinelli gira per Armaroli, che dal limite con un tiro sporco trova il 2-1.
Ultima occasione del primo tempo sui piedi di Koci, che si ritrova il pallone tra i piedi sul secondo palo ma angola troppo, colpendo il legno.
Nella ripresa Rossoblu che parte forte: già al 1' del secondo tempo Armaroli impegna Cerotti, che respinge centralmente. La rete del 3-1 arriva al 33': ripartenza non particolarmente veloce ma efficace di Sarti, che aspetta il taglio dell'accorrente Costa, il quale di prima intenzione tira le gambe di Cerotti. Tra il 35' e il 37' tripla occasione per Gavanelli, che nel primo caso tenta il pallonetto, parato da Cerotti, nel secondo salta il portiere ma tira a lato e nel terzo scambia veloce con Koci, ma colpisce il palo. Spinta in avanti alla ricerca della rete della sicurezza, la squadra di casa subisce il gol che accorcia le distanze: Ferrini a Di Maria che sul secondo palo chiude in rete. Cerotti, di gran lunga il migliore dei suoi, para su Mazzetti e Koci, ma non può nulla sul contropiede che al 44' porta Sarti e Koci in due contro il portiere: passaggio del primo al secondo per la più semplice delle realizzazioni. Dopo la rete del 4-2, la Rossoblu si rilassa e cerca di gestire il gioco: un errore di Mirri nel rilancio al 53' porta Caselli a tu per tu con lo stesso portiere: il 22 ospite non sbaglia. L'Evergreen, presentatosi con soli 7 effettivi, crolla fisicamente: Costa al 55' se ne va sulla fascia, tiro potente che il portiere tocca, ma senza riuscire ad impedire il gol. Nel recupero arrivano le reti che fissano il risultato sul 7-3 finale: Koci al 61' sfrutta il lancio di Mirri e chiude con un bolide imparabile per Cerotti, che sbatte sul palo e finisce in rete. Al 63' Gavanelli sfrutta l'azione personale di Sarti, che lo serve in area: gol a porta sguarnita. Prossimo impegno, in anticipo rispetto alle restanti gare di campionato, mercoledì sera in casa dei Delfini Rimini: obiettivo è quello di confermare il terzo posto che garantirebbe la possibilità di giocare il primo turno dei play-off a Zolino. (in collaborazione con la Rossoblù Imolese 1990).

AMATORI CSI: Pub Mc Cleod fa la voce grossa, vincono 3 mc e Bar Renzo

Gara 09 Andata Play Off : 3 mc Piancaldoli vince la gara di andata 5-3 contro il C.S. Campanella con i gol di Freddi (2), Davide Poli (2) e De Martino, per il Campanella a segno Righini, Illiano e Forlani.

Gara 10 Andata Play Off : Successo 5-3 del Bar Renzo contro la Ciemmedi con le reti di Carmine Faino (2), Busillo, Maicol Morara e Zaccone, per la Ciemmedi doppietta di Alan Dal Monte e un gol di Terenzi.

Gara 11 Andata Play Off : Netto successo del Pub Mc Cleod 6-1 a Zolino in casa del C.S. Zolino, il largo punteggio porta la firma di Colombari autore di una tripletta, doppietta per Roncassaglia e un gol di Di Pasquazio, per il Zolino in gol Leonardo Baruzzi. (in collaborazione con il Csi).

AMATORI ENDAS: XI Città di Imola, pari e patta tra Deportivo Pbm e 100% Gluten

XI CAMPIONATO DI CALCIO A 5 “CITTA' DI IMOLA”

COMUNICATO UFFICIALE N° 21

Superlega

Poule Playoff

Sesta giornata

6-6
DEPORTIVO PBM: Curti, Marchi, Tarquinio, Ortolani, Broccoli, Lima, Grassellino, Grassigli.
100% GLUTEN: Leone, Battista, Decataldo, Dalfiume, Cavina, Civolani, Iaria. All. Cuccato.
Arbitro: Bassi di Imola.
Reti: 4 Ortolani, 1 Marchi, 1 Grassellino per il Deportivo Pbm; 3 Decataldo, 2 Iaria, 1 Dalfiume per il 100% Gluten.
Note: ammonito Dalfiume.
MEDICINA – Pari e patta tra Deportivo Pbm e 100% Gluten.

MARRAZZO INFINITY – ONORANZE FUNEBRI T. GRANDI 6-0 a tavolino

Poule Playout

Sesta giornata

6-5
REAL DINO LEZIONI: Brighenti, Merighi, Martelli, Bellini, Aprile, Angelini.
GELATERIA FERRI: Avoni, Notaro, El Oirrak, Ferri, El Hamdaoui, Costa.
Arbitro: Baldazzi di Castel San Pietro.
Reti: 3 Aprile, 2 Angelini, 1 Brighenti per il Real Dino Lezioni; 4 El Oirrak, 1 El Hamdaoui per la Gelateria Ferri.
IMOLA (Ortodonico) – Il Real Dino Lezioni batte la Gelateria Ferri di stretta misura.

Riposava: AVIS CAPPUCCINI 

Recupero

13-5
MARRAZZO INFINITY: Caprara, Tosi, Angellotti, Zardi, Carusio, Baraccani, Sorgiovanni, Custura, Catignani.
DEPORTIVO PBM: Curti, Scalini, Zampighi, Marchi, Broccoli, Grassellino, Grassigli.
Arbitro: Mongelli di Imola.
Reti: 5 Custura, 2 Sorgiovanni, 2 Baraccani, 2 Zardi, 1 Tosi, 1 Angellotti per il Marrazzo; 2 Marchi, 2 Grassellino, 1 Zampighi per il Deportivo Pbm.
SAN PATRIZIO – Netta affermazione del Marrazzo Infinity nei confronti del Deportivo Pbm.

SQUADRA
GARE
PUNTI
VINTE
PARI
PERSE
GOL FATTI
GOL PRESI
DIFF. RETI
Marrazzo Infinity°°
18
46
15
1
2
142
65
77
100% Gluten°°
18
33
10
3
5
116
77
39
Gelateria Ferri°°°
16
27
7
2
6
64
49
15
Onoranze Funebri T. Grandi°°
18
26
8
2
8
77
88
-11
Deportivo Pbm°°°
18
25
8
1
9
94
112
-18
Avis Cappuccini°°°
16
18
5
1
10
71
89
-18
Real Dino Lezioni°°
16
6
2
0
14
51
134
-83
*Una partita in meno °Già riposato

Playoff

Campo del centro sociale Zolino

Mercoledì 20 maggio

Ore 20: 100% Gluten – Real Dino Lezioni
Ore 21,30: Gelateria Ferri – Avis Cappuccini

Giovedì 21 maggio

Ore 21: Onoranze Funebri T. Grandi – Deportivo Pbm

LA COMMISSIONE DISCIPLINARE
 
Ha deliberato i seguenti PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

Ammonizione 2^infrazione
NOME E COGNOME
SOCIETA'
Andrea Dalfiume
100% Gluten

CLASSIFICA MARCATORI

La classifica dei marcatori è offerta dal Cafè Porteno
in via Emilia 241/b

CAFE’ PORTENO: I COCKTAILS DELLA…SALUTE

44 reti
Francesco Decataldo (100% Gluten)

37 reti
Francesco Bianconcini (Onoranze Funebri T. Grandi)

31 reti
Mattia Baraccani (Marrazzo Infinity)

25 reti
Matteo Villa (Avis Cappuccini), Andrea Ortolani (Deportivo Pbm), Cristian Sorgiovanni (Marrazzo Infinity)

20 reti
Roberto Grassellino (Deportivo Pbm)

16 reti
Alin Custura (Marrazzo Infinity)

15 reti
Federico Gelsi (Avis Cappuccini), Erik Nesca (Marrazzo Infinity)

14 reti
Alan Zardi (Marrazzo Infinity), Nazareno Gironi (Real Dino Lezioni), Massimo Costa (Gelateria Ferri)

13 reti
Luca Zampighi (Deportivo Pbm), Samuele Cavina (Onoranze Funebri T. Grandi), Simone Motta (Onoranze Funebri T. Grandi)

12 reti
Tarik El Oirrak (Gelateria Ferri), Marco Tarquinio (Deportivo Pbm), Matteo Civolani (100% Gluten), Davide Poggi (100% Gluten)
 
11 reti
Andrea Angelini (Real Dino Lezioni)

10 reti
Davide Cuccato (100% Gluten), Riccardo Marchi (Deportivo Pbm)

9 reti
Mattia Santandrea (Avis Cappuccini)

8 reti
Stefano Avoni (Gelateria Ferri), Mohamed El Hamdaoui (Gelateria Ferri)

7 reti
Andrea Dalfiume (100% Gluten), Alex Botturi (Gelateria Ferri)

6 reti
Fabio Angellotti (Marrazzo Infinity), Cristian Tosi (Marrazzo Infinity), Mirco Ferri (Gelateria Ferri), Antonio Battista (100% Gluten), Marco Caprio (Avis Cappuccini)

5 reti
Alessandro Aprile (Real Dino Lezioni), Alessandro Brighenti (Real Dino Lezioni), Pietro Gamberini (Avis Cappuccini), Martino Morbini (Avis Cappuccini), Piero Grassigli (Deportivo Pbm), Luca Catignani (Marrazzo Infinity), Mirko Carusio (Marrazzo Infinity), Alessandro Cavina (100% Gluten), Luca Mammi (100% Gluten)

4 reti
Paolo Iaria (100% Gluten), Mattia Pini (Onoranze Funebri T. Grandi), Emilio Lizza (Onoranze Funebri T. Grandi), Rosario Lizzio (Marrazzo Infinity), Gianluca Scardovi (Gelateria Ferri), Marco Cavulla (Real Dino Lezioni)

3 reti
Cristian Bertini (100% Gluten), Matteo Bellini (Real Dino Lezioni), Stefano Candori (Avis Cappuccini)

2 reti
Nicolas Amaltea (Onoranze Funebri T. Grandi), Lorenzo Lima (Deportivo Pbm), Luca Merola (Gelateria Ferri), Vito Angelo Notaro (Gelateria Ferri), Luca Cevinini (Marrazzo Infinity), Antonio Marino (Real Dino Lezioni), Andrea Manfredini (Real Dino Lezioni), Roberto Mioli (Real Dino Lezioni)

1 rete

Luca Accomando (100% Gluten), Matteo Giovanetti (Avis Cappuccini), Giovanni Grilli (Marrazzo Infinity), Rosario Castaldi (Marrazzo Infinity), Matteo Dongellini (Onoranze Funebri T. Grandi), Fedele Enrico Dibenedetto (Onoranze Funebri T. Grandi), Gianluca Ghini (Onoranze Funebri T. Grandi), Maicol Lanzoni (Onoranze Funebri T. Grandi), Simone Antonaccio (Gelateria Ferri), Francesco Vinci (Gelateria Ferri), Nicolò Tanaglia (Deportivo Pbm), Nicolò Broccoli (Deportivo Pbm), Stefano Scalini (Deportivo Pbm), Andrea Guidi (Real Dino Lezioni), Omar Merighi (Real Dino Lezioni)

sabato 16 maggio 2015

TORNEI: iscrizioni ancora aperte per il VI Trofeo Padre Luigi Zoffoli

Padre Luigi Zoffoli
Iscrizioni ancora aperte per il VI Trofeo Padre Luigi Zoffoli over 35 che quest'anno si disputerà sul campo del centro sociale La Stalla. Il bell'impianto della realtà presieduta da Davide Cavini ospiterà la manifestazione dedicata al frate di Calisese che per oltre 50 anni è stato al capezzale dei malati all'ospedale Santa Maria della Scaletta. Il torneo, organizzato dall'Endas in collaborazione con 5iomla, vede la partecipazione dei detentori della New Team'98, capeggiata dal "Tigre" Loreti, del gruppo allestito da Angelo Torre, finalisti nella passata edizione, della formazione della famiglia Tedesco, sempre agguerrita e della squadra guidata da Giovanni Bastelli e Lanfranco "Cicci" Cassani.
Il regolamento prevede il tesseramento di un giocatore che ha fatto al massimo la serie D l'anno scorso e la novità riguarda l'apertura a un fuoriquota under 35 che può al massimo aver giocato in C2 a calcetto o in Prima categoria a calcio a 11. Il torneo inizierà a fine maggio o a inizio di giugno.
Di prima qualità i trofei preparati da Francesco Festa di Nord Sport a Castel Bolognese e, come di consueto, non mancheranno le bottiglie di vino offerte dalle aziende agricole imolesi e del comprensorio.

mercoledì 13 maggio 2015

AMATORI CSI: Castello (Pub Mc Cleod) in finale del Campionato Regionale, da lunedì arrivano i quarti di finale

Nella semifinale del Campionato Regionale I ragazzi del Castel San Pietro Calcio a 5 pareggiano 4-4 contro l’Asd Via Emilia di Reggio Emilia, poi nella lotteria dei calci di rigore si impongono 4-2, raggiungendo così la finalissima in programma Domenica 17/05/2015 alle ore 16.00 a Martorano di Cesena. I gol per i castellani di Gaddoni (2), Mariani e Colombari. 

Gara 01 Ritorno Play Off : Finisce in parità 8-8 fra C.S. Campanella e Bingo’s Friends con I gol di Illiano (4), Simoni (2), Ingrassia e Mattia Galeotti per il Campanella, per i Bingo’s 3 reti di Annarumma, 2 gol di Manaresi, poi Luca Liparesi, Criscenti e Scalini, Campanella ai play off quarti.

Gara 02 Ritorno Play Off : Netta affermazione del Bar Renzo che supera al Campanella 8-1 i rivali del Villa Real, le reti per i vincitori di Luca Serravalli (3), Faino (2), Morcone, Busillo e Andrea Conti, per il Villa Real il gol di Palmirani, Bar Renzo avanti ai quarti play off.

Gara 03 Ritorno Play Off : Il Pub Mc Cleod vince anche la gara di ritorno11-9 all’OCR Bubano, grazie ad uno scatenato Di Pasquazio autore di 6 reti, poi doppietta di Giorgi e un gol a testa per Colombari, Mariani e Roncassaglia, per il Bubano 5 reti di Daniele Ferrini e quaterna per Ciavarella, castellani ai quarti play off.

Gara 04 Ritorno Play Off : L’atletico Follia riesce nell’impresa di pareggiare alla Stalla la gara di andata, 4-2 al Serraglio, poi cede ai calcio di rigore, i gol per i ragazzi di Zolino di Luca Barberi autore di una tripletta, poila rete di Tabanelli, per il Serraglio le reti di Paragliola e Coppola, Torre Band ai quarti play off.

Gara 05 Ritorno Play Off : Facile vittoria per la Cimbria che regola 7-3 il Deportivo la Dozzese con i gol di Giacco (3), Fontana (2), Marco Pini, Mattia Pini, per la Dozzese le reti di Raia, Zappi e Colangelo, Cimbria ai quarti play off.

Gara 06 Andata Play Off : Gara molto incerta e combattuta che vede la vittoria di misura 2-1del C.S. Zolino in casa del Pub Grace O’ Malley, le reti del Zolino di Pasini e Polini, per la Camaggi Band in gol Quattrosoldi.

Gara 06 Ritorno Play Off : Dilaga il C.S. Zolino che supera largamente 11-4 il Pub Grace O’ Malley con i gol di Leonardo Baruzzi (3), Tedeschi (3), Luca Polini (2), Pasini, Calamelli e Gabriele Camaggi, per la Camaggi Band in gol Quattrosoldi (2), Ciriello e Collina, C.S Zolino va ai quarti play off.

Gara 07 Ritorno Play Off : Dopo il pareggio nella gara di andata, il Piancaldoli si riscatta e supera a Ortodonico 3-1 l’Imolese Calcio 1919 con le reti di Freddi (2) e De Martino, per l’Imolese Calcio il gol di Boità, 3 mc ai quarti di finale play off.

Gara 08 Ritorno Play Off : La Ciemmedi regola di stretta misura 6-5 il Saint Francis, I gol per la Ciemmedi di Terenzi (2), Ungania, Rossellini, Isacco Gavanelli e Messina, per il Saint Francis tre reti di Carroli, poi a segno Martignani e Ferro.

Gara 51 degli ottavi di Coppa ci sono voluti i calci di rigore per decidere chi passava il turno fra Forum Corneli che alla fine ha avuto la meglio 6-5 dell’ACI Gladiatores, i tempi regolamentari e supplementari erano terminati sul 3-3 con le reti di Luca Santandrea (3) per il Forum Corneli, mentre per i Gladiatores i gol di Maccolini, Albonetti e Sdruccioli.

Nella gara 52 degli ottavi di Coppa bella vittoria del Cafè di Zolino 6-3 a scapito dell’Atletico Imola con le reti di Giovanni Pagnani (3), Hamid, Pedace e Mascolo, per l’Atletico Imola Bernabei (2) e Mirri.

La Gara 53 degli Ottavi di Coppa ha visto la vittoria netta dello Scatolificio Medicinese 8-1 contro l’Immobiliare Santerno, con i gol di Delrio (4), Laruccia (2), Tarabusi e Montrone, per il Mordano il gol di Daniele Russo.

Gara 54 ha visto la vittoria di stretta misura 8-7 del Circolo S. Prospero a scapito del Poggio Pollino, le reti per il S. Prospero di Spadoni a segno con 4 gol, poi doppiette per Enrico Gentilini e Davide Dal Pozzo, per il Poggio Pollino 2 reti di Stefano Russo, doppietta anche per Ficara, poi una rete a testa per Grillini, Stagni e Battilega.

Gara 57 Passa 7-4 il Dodo2009 in casa del Sen Spirit con le reti di Bensaia (4), Straface (2) e Luca Sozzi, per il Sen Spirit 3 gol di Fabrizio Rensi e una rete di Scarciglia. (in collaborazione con il Csi).

SERIE D: la Rossoblu Imolese 1990 è sconfitta a Santarcangelo

ATLETICO SANTARCANGELO – ROSSOBLU IMOLESE 1990 4-2ATLETICO SANTARCANGELO: Paglierani, Casadei, Reali, Venturi, Magalotti, Pazzini, Evangelisti, Lingilio, Donini (C), Gobbi, Palmentieri, Muccioli
ROSSOBLU IMOLESE 1990: Mirri L., Leone, Golinelli, Petroni, Armaroli, Sarti, Koci, Costa, Gavanelli, Franceschelli, Vicinelli
GOL:
3 Lingilio, Reali (A), Armaroli, Gavanelli
NOTE:
Arbitro Donadoni di Rimini. Espulsi Magalotti, l’allenatore Caso e il dirigente Ubassi per proteste
Si ferma la serie di risultati utili della Rossoblu Imolese, per mano di un Atletico Santarcangelo ben messo in campo e che, grazie al successo ottenuto, raggiunge i nostri a quota 32 in classifica e, grazie agli scontri diretti favorevoli, passa anche al quarto posto in classifica. Partita ben giocata da entrambe le parti, con il possesso palla a maggioranza ospite: dopo un lungo giro palla, Gavanelli al 1’ ha la prima occasione da rete, ma angola troppo il tiro a tu per tu con Paglierani. Il giovane laterale ha l’occasione per farsi perdonare l’errore con un bel passaggio sul secondo palo per Koci, ma l’intervento ad anticipare dell’estremo di casa sul giocatore imolese soffoca l’urlo di gioia della squadra. Il risultato rimane a lungo bloccato sullo 0-0, fino a quando Lingilio devia a pochi passi da Mirri il tiro del compagno Reali e realizza l’1-0. Prima del finale di primo tempo, scintille tra il direttore di gara e alcuni componenti della squadra clementina, che si ripetono nel tragitto tra il campo e gli spogliatoi dopo il duplice fischio: a farne le spese sono Magalotti, l’allenatore Caso e il dirigente Ubassi, espulsi.
Nella ripresa la Rossoblu perviene al meritato pareggio: tiro da fuori che subisce la deviazione di testa di Armaroli, ingannando Paglierani. Risultato di 1-1 che, però, dura poco: errore nel posizionamento difensivo e Lingilio si trova libero a pochi passi dalla porta: Mirri respinge sul primo tentativo, ma dopo un lungo batti e ribatti il numero 7 di casa mette in rete. La rete di Reali su calcio di punizione sembra spegnere gli ospiti, risollevati da uno stupendo gol di Gavanelli, che parte palla al piede dalla propria metà campo, scavalca come birilli un paio di avversari e batte Paglierani. La ricerca del pari con il portiere di movimento, fruttuosa contro l’Erba 14, è fatale: Lingilio recupera palla e finalizza per il definitivo 4-2. (in collaborazione con la Rossoblù Imolese 1990).

AMATORI ENDAS: Marrazzo Infinity, successo col 100% Gluten e primo posto matematico

XI CAMPIONATO DI CALCIO A 5 “CITTA' DI IMOLA”

COMUNICATO UFFICIALE N° 20

Superlega

Poule Playoff

Quinta giornata

7-6
ONORANZE FUNEBRI T. GRANDI: Cavina, Dongellini, Amaltea, Bianconcini, Motta, Lanzoni, Ghini.
DEPORTIVO PBM: Curti, Scalini, Zampighi, Tarquinio, Ortolani, Lima, Grassellino, Grassigli.
Arbitro: Mongelli di Imola.
Reti: 4 Motta, 2 Bianconcini, 1 Amaltea per le Onoranze; 2 Grassellino, 2 Ortolani, 1 Zampighi, 1 Tarquinio per il Deportivo Pbm.
Note: ammonito Dongellini.
IMOLA (Ortodonico) – Successo di stretta misura per le Onoranze Funebri T. Grandi contro il Deportivo Pbm.

6-3
MARRAZZO INFINITY: Caprara, Castaldi, Angellotti, Cevinini, Zardi, Lizzio, Custura, Carusio, Sorgiovanni, Nesca, Tosi. All. Marrazzo.
100% GLUTEN: Decataldo, Dalfiume, Cuccato, Civolani, Iaria.
All. Cuccato.
Arbitro: Sabbioni di Imola.
Reti: 2 Nesca, 2 Sorgiovanni, 1 Custura, 1 Zardi per il Marrazzo Infinity; 2 Decataldo, 1 Cuccato per il 100% Gluten.
Note: ammoniti Sorgiovanni, Civolani.
IMOLA (Ortodonico) – Il Marrazzo Infinity doppia il 100% Gluten.

Poule Playout

Quinta giornata

4-2
GELATERIA FERRI: Monducci, Notaro, El Oirrak, Rensi, Ferri, Botturi, El Hamdaoui, Costa.
AVIS CAPPUCCINI: Morbini, Gelsi, Gamberini, Santandrea, Villa, Candori.
Arbitro: Lassir di Imola.
Reti: 2 El Oirrak, 1 Ferri, 1 El Hamdaoui per la Gelateria Ferri; 1 Villa, 1 Gamberini per l'Avis Cappuccini.
IMOLA (Ortodonico) – La Gelateria Ferri regola l'Avis Cappuccini.

Riposava: REAL DINO LEZIONI 

SQUADRA
GARE
PUNTI
VINTE
PARI
PERSE
GOL FATTI
GOL PRESI
DIFF. RETI
Marrazzo Infinity*°°
16
40
13
1
2
123
60
63
100% Gluten°°
17
32
10
2
5
110
71
39
Gelateria Ferri°°°
15
27
7
2
6
64
49
15
Onoranze Funebri T. Grandi°°
17
26
8
2
7
77
82
-5
Deportivo Pbm*°°°
16
24
8
0
8
83
93
-10
Avis Cappuccini°°°
16
18
5
1
10
71
89
-18
Real Dino Lezioni°°
15
3
1
0
14
45
129
-84
*Una partita in meno °Già riposato

La Commissione, visto che le squadre della poule playout giocano due partite in meno, ha deciso di assegnare 4 punti di bonus alla Gelateria Ferri, 2 all'Avis Cappuccini e 0 al Real Dino Lezioni.

Prossimo turno:

Poule Playoff
MARRAZZO INFINITY – ONORANZE FUNEBRI T. GRANDI Ven 15 ore 21,45 San Patrizio
DEPORTIVO PBM – 100% GLUTEN Martedì 12 ore 21,30 Medicina

Poule Playout
REAL DINO LEZIONI – GELATERIA FERRI Lunedì 11 ore 21,30 Ortodonico
Riposa: AVIS CAPPUCCINI

LA COMMISSIONE DISCIPLINARE

Ha deliberato i seguenti PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

Ammonizione 2^infrazione
NOME E COGNOME
SOCIETA'
Matteo Civolani
100% Gluten

Ammonizione 1^infrazione
NOME E COGNOME
SOCIETA'
Matteo Donegellini
Onoranze Funebri T. Grandi
Cristian Sorgiovanni
Marrazzo Infinity

CLASSIFICA MARCATORI

La classifica dei marcatori è offerta dal Cafè Porteno
in via Emilia 241/b

CAFE’ PORTENO: I COCKTAILS DELLA…SALUTE

41 reti
Francesco Decataldo (100% Gluten)

37 reti
Francesco Bianconcini (Onoranze Funebri T. Grandi)

29 reti
Mattia Baraccani (Marrazzo Infinity)

25 reti
Matteo Villa (Avis Cappuccini)

23 reti
Cristian Sorgiovanni (Marrazzo Infinity)

21 reti
Andrea Ortolani (Deportivo Pbm)
 
17 reti
Roberto Grassellino (Deportivo Pbm)

15 reti
Federico Gelsi (Avis Cappuccini), Erik Nesca (Marrazzo Infinity)

14 reti
Nazareno Gironi (Real Dino Lezioni), Massimo Costa (Gelateria Ferri)

13 reti
Samuele Cavina (Onoranze Funebri T. Grandi), Simone Motta (Onoranze Funebri T. Grandi)

12 reti
Marco Tarquinio (Deportivo Pbm), Luca Zampighi (Deportivo Pbm), Alan Zardi (Marrazzo Infinity), Matteo Civolani (100% Gluten), Davide Poggi (100% Gluten)

11 reti
Alin Custura (Marrazzo Infinity)

10 reti
Davide Cuccato (100% Gluten)

9 reti
Mattia Santandrea (Avis Cappuccini), Andrea Angelini (Real Dino Lezioni)

8 reti
Tarik El Oirrak (Gelateria Ferri), Stefano Avoni (Gelateria Ferri)

7 reti
Riccardo Marchi (Deportivo Pbm), Mohamed El Hamdaoui (Gelateria Ferri), Alex Botturi (Gelateria Ferri)

6 reti
Mirco Ferri (Gelateria Ferri), Andrea Dalfiume (100% Gluten), Antonio Battista (100% Gluten), Marco Caprio (Avis Cappuccini

5 reti
Pietro Gamberini (Avis Cappuccini), Martino Morbini (Avis Cappuccini), Piero Grassigli (Deportivo Pbm), Fabio Angellotti (Marrazzo Infinity), Luca Catignani (Marrazzo Infinity), Mirko Carusio (Marrazzo Infinity), Alessandro Cavina (100% Gluten), Luca Mammi (100% Gluten)

4 reti
Mattia Pini (Onoranze Funebri T. Grandi), Emilio Lizza (Onoranze Funebri T. Grandi), Cristian Tosi (Marrazzo Infinity), Rosario Lizzio (Marrazzo Infinity), Alessandro Brighenti (Real Dino Lezioni), Gianluca Scardovi (Gelateria Ferri), Marco Cavulla (Real Dino Lezioni)

3 reti
Cristian Bertini (100% Gluten), Matteo Bellini (Real Dino Lezioni), Stefano Candori (Avis Cappuccini)

2 reti
Nicolas Amaltea (Onoranze Funebri T. Grandi), Lorenzo Lima (Deportivo Pbm), Paolo Iaria (100% Gluten), Luca Merola (Gelateria Ferri), Vito Angelo Notaro (Gelateria Ferri), Cristian Tosi (Marrazzo Infinity), Luca Cevinini (Marrazzo Infinity), Antonio Marino (Real Dino Lezioni), Alessandro Aprile (Real Dino Lezioni), Andrea Manfredini (Real Dino Lezioni), Roberto Mioli (Real Dino Lezioni)

1 rete
Luca Accomando (100% Gluten), Matteo Giovanetti (Avis Cappuccini), Giovanni Grilli (Marrazzo Infinity), Rosario Castaldi (Marrazzo Infinity), Matteo Dongellini (Onoranze Funebri T. Grandi), Fedele Enrico Dibenedetto (Onoranze Funebri T. Grandi), Gianluca Ghini (Onoranze Funebri T. Grandi), Maicol Lanzoni (Onoranze Funebri T. Grandi), Simone Antonaccio (Gelateria Ferri), Francesco Vinci (Gelateria Ferri), Nicolò Tanaglia (Deportivo Pbm), Nicolò Broccoli (Deportivo Pbm), Stefano Scalini (Deportivo Pbm), Andrea Guidi (Real Dino Lezioni), Omar Merighi (Real Dino Lezioni)

mercoledì 6 maggio 2015

GIOVANILI: la Young Line ben figura col Kaos che vince la Finale Allievi

Young Line - Kaos Allievi
Imola, 3 maggio 2015 Ultimo atto dei campionati giovanili di calcio a 5 regionale e successo di pubblico alla Cavina. Sono i giovani i protagonisti assoluti dell'evento imolese, che rende onore a sua maestà Kaos e che, a sorpresa, porta sugli scudi l'Osteria Grande. Il primo trofeo, la Supercoppa Giovanissimi, debuttante nel panorama delle competizioni di calcio a 5, vede in campo i finalisti di campionato e Coppa Emilia: Kaos ed Osteria Grande. La partita, combattuta fino agli ultimi istanti, rimane incerta allo scadere dei tempi regolamentari: 3 a 3. Sono i rigori a decidere il destino della coppa: i giovanissimi ferraresi cedono il passo alla squadra bolognese, che innalza al cielo l'insperato, ma meritato, trofeo. E' la sola battaglia che il Kaos perde. La finale Juniores, che li vede opposti al Rimini, termina col risultato di 7 a 4 in favore dei ferraresi, promossi campioni regionali. La sfida nella categoria Allievi è forse la più sentita da questi ultimi: si rinnova la finale di Coppa Emilia, che aveva incoronato regina la stupefacente Young Line. Carobbi scende in campo con Salvini, Vassura, Angelotti, Zaniboni, El Oirraq, Malafronte, Cocuzzo, Paolini, Valentini, Visani, Bettini; mentre Pellerino ha a disposizione Bianchini, Bet, Botrugno, Davidoaia, Poggioli, Signorini, Setti, Simioli, Lorenzettti, Bergamini, Molinari, Diolaiti. Il Kaos sfonda le barriere difensive biancoblu, arrivando al 2 a 0 con Botrugno a metà del primo tempo. Se le retrovie imolesi contengono lo svantaggio, la prima linea riesce a concludere due sole manovre offensive. I ferraresi infatti vogliono difendere il risultato e aspettano famelici l'avversario all'ingresso dell'area. La Young Line non piega la testa e, subito il terzo goal (Bergamini) al 1' del ripresa, alza il ritmo di gioco, costringendo il Kaos ad aprirsi. La tensione in campo si fa palpabile e se il Kaos mantiene la propria lucidità in area, i biancoblu vengono traditi dalla pressione. Se all'8' Bergamini realizza la doppietta, al 12' la risposta energica di Paolini s'infrange contro il palo. Al 18' El Oirraq ha la chance di riaprire la partita: tiro libero per sesto fallo, parato. Il goal del possibile riscatto arriva al 21': Paolini, atterrato in area, s'incarica del rigore e segna. Mentre Bettini respinge i colpi del Kaos, i compagni attaccano, senza riuscire a superare il portiere avversario. Questa volta, l'audacia non basta alla Young Line: ancora due tiri liberi (Paolini e Vassura), ancora due parate. Al 28' ai ferraresi viene concesso il rigore: Bettini respinge, l'arbitro fa ripetere e Davidoaia realizza la rete del 5 a 1. Il Kaos indirizza da subito l'incontro sui binari giusti, mentre la Young Line entra in partita solo nel secondo tempo, mancando di concretezza in fase conclusiva. Ottimo, comunque, il bilancio stagionale degli Allievi biancoblu: secondo posto in campionato, primo in Coppa Emilia. Il Kaos porta a casa due dei tre titoli disponibili, a riprova della levatura del proprio settore giovanile. Nessuno, tuttavia, esce vinto: il successo di un movimento giovanile di in continuo fermento ed evoluzione è il premio per tutti.

Stefania Avoni (Ufficio Stampa - ASD Young Line Calcio a 5)

AMATORI ENDAS: il Marrazzo Infinity sbanca Medicina e ipoteca il primato

XI CAMPIONATO DI CALCIO A 5 “CITTA' DI IMOLA”

COMUNICATO UFFICIALE N° 19
Superlega

Poule Playoff

Quarta giornata

3-8
DEPORTIVO PBM: Curti, Marchi, Zampighi, Tarquinio, Ortolani, Durigon, Broccoli, Grassellino,
Grassigli, Lima.
MARRAZZO INFINITY: Caprara, Angellotti, Zardi, Castaldi, Baraccani, Sorgiovanni, Nesca,
Custura. All. Marrazzo.
Arbitro: Baldazzi di Castel San Pietro.
Reti: 1 Zampighi, 1 Tarquinio, 1 Ortolani per il Deportivo Pbm; 3 Baraccani, 2 Nesca, 1 Zardi, 1
Castaldi, 1 Custura per il Marrazzo Infinity.
Note: ammonito Angellotti.
MEDICINA – Il Marrazzo Infinity è corsaro sul campo di Medicina.

9-4
100% GLUTEN: Leone, Cavina A., Decataldo, Dalfiume, Accomando, Cuccato, Civolani.
All. Cuccato.
ONORANZE FUNEBRI T. GRANDI: Minoccheri, Cavina S., Dongellini, Amaltea, Lizza, Pini, Bianconcini, Motta, Lanzoni, Ghini.
Arbitro: Mongelli di Imola.
Reti: 4 Decataldo, 1 Cavina A., 1 Accomando, 1 Civolani, 1 Cuccato, 1 Dalfiume per i 100% Gluten; 2 Bianconcini, 1 Cavina S., 1 Motta per le Onoranze.
IMOLA (Ortodonico) – Il 100% Gluten si impone contro le Onoranze Funebri T. Grandi.

Poule Playout

Quarta giornata

2-8
REAL DINO LEZIONI: Merighi, Mioli, Martelli, Bellini, Mandredini.
AVIS CAPPUCCINI: Morbini, Gelsi, Gamberini, Santandrea, Villa, Candori.
Arbitro: Lassir di Imola.
Reti: 2 Bellini per il Real Dino Lezioni; 3 Villa, 3 Candori, 1 Gelsi, 1 Morbini per l'Avis Cappuccini.
IMOLA (Ortodonico) – L'Avis Cappuccini regola il Real Dino Lezioni.

Riposava: GELATERIA FERRI 

SQUADRA
GARE
PUNTI
VINTE
PARI
PERSE
GOL FATTI
GOL PRESI
DIFF. RETI
Marrazzo Infinity*°°
15
37
12
1
2
117
57
60
100% Gluten°°
16
32
10
2
4
107
65
42
Deportivo Pbm*°°
15
24
8
0
7
77
86
-9
Onoranze Funebri T. Grandi°°
16
23
7
2
7
70
76
-6
Gelateria Ferri°°°
14
20
6
2
6
60
47
13
Avis Cappuccini°°°
15
16
5
1
9
69
85
-16
Real Dino Lezioni°°
15
3
1
0
14
45
129
-84
*Una partita in meno °Già riposato

Prossimo turno:
Poule Playoff
MARRAZZO INFINITY – 100% GLUTEN Venerdì 8 ore 21,45 San Patrizio
ONORANZE FUNEBRI T. GRANDI – DEPORTIVO PBM Merc 6 ore 21,30 Cs Tozzona

Poule Playout
GELATERIA FERRI – AVIS CAPPUCCINI Giovedì 7 ore 20,30 Ortodonico
Riposa: REAL DINO LEZIONI

LA COMMISSIONE DISCIPLINARE

Ha deliberato i seguenti PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

Ammonizione 2^infrazione
NOME E COGNOME
SOCIETA'
Fabio Angellotti
Marrazzo Infinity

CLASSIFICA MARCATORI

La classifica dei marcatori è offerta dal Cafè Porteno
in via Emilia 241/b

CAFE’ PORTENO: I COCKTAILS DELLA…SALUTE


39 reti
Francesco Decataldo (100% Gluten)

35 reti
Francesco Bianconcini (Onoranze Funebri T. Grandi)

29 reti
Mattia Baraccani (Marrazzo Infinity)

24 reti
Matteo Villa (Avis Cappuccini)

21 reti
Cristian Sorgiovanni (Marrazzo Infinity)

19 reti
Andrea Ortolani (Deportivo Pbm)

15 reti
Roberto Grassellino (Deportivo Pbm), Federico Gelsi (Avis Cappuccini)

14 reti
Nazareno Gironi (Real Dino Lezioni), Massimo Costa (Gelateria Ferri)

13 reti
Samuele Cavina (Onoranze Funebri T. Grandi), Erik Nesca (Marrazzo Infinity)

12 reti
Matteo Civolani (100% Gluten), Davide Poggi (100% Gluten)

11 reti
Alan Zardi (Marrazzo Infinity), Marco Tarquinio (Deportivo Pbm), Luca Zampighi (Deportivo Pbm)

10 reti
Alin Custura (Marrazzo Infinity)

9 reti
Simone Motta (Onoranze Funebri T. Grandi), Davide Cuccato (100% Gluten), Mattia Santandrea (Avis Cappuccini), Andrea Angelini (Real Dino Lezioni)

8 reti
Stefano Avoni (Gelateria Ferri)

7 reti
Riccardo Marchi (Deportivo Pbm), Alex Botturi (Gelateria Ferri)

6 reti
Andrea Dalfiume (100% Gluten), Antonio Battista (100% Gluten), Tarik El Oirrak (Gelateria Ferri), Mohamed El Hamdaoui (Gelateria Ferri), Marco Caprio (Avis Cappuccini)

5 reti
Martino Morbini (Avis Cappuccini), Piero Grassigli (Deportivo Pbm), Fabio Angellotti (Marrazzo Infinity), Luca Catignani (Marrazzo Infinity), Mirko Carusio (Marrazzo Infinity), Alessandro Cavina (100% Gluten), Luca Mammi (100% Gluten), Mirco Ferri (Gelateria Ferri)

4 reti
Mattia Pini (Onoranze Funebri T. Grandi), Emilio Lizza (Onoranze Funebri T. Grandi), Cristian Tosi (Marrazzo Infinity), Rosario Lizzio (Marrazzo Infinity), Alessandro Brighenti (Real Dino Lezioni), Pietro Gamberini (Avis Cappuccini), Gianluca Scardovi (Gelateria Ferri), Marco Cavulla (Real Dino Lezioni)

3 reti
Cristian Bertini (100% Gluten), Matteo Bellini (Real Dino Lezioni), Stefano Candori (Avis Cappuccini)

2 reti
Lorenzo Lima (Deportivo Pbm), Paolo Iaria (100% Gluten), Luca Merola (Gelateria Ferri), Vito Angelo Notaro (Gelateria Ferri), Rosario Castaldi (Marrazzo Infinity), Cristian Tosi (Marrazzo Infinity), Luca Cevinini (Marrazzo Infinity), Antonio Marino (Real Dino Lezioni), Alessandro Aprile (Real Dino Lezioni), Andrea Manfredini (Real Dino Lezioni), Roberto Mioli (Real Dino Lezioni)

1 rete
Luca Accomando (100% Gluten), Matteo Giovanetti (Avis Cappuccini), Giovanni Grilli (Marrazzo Infinity), Nicolas Amaltea (Onoranze Funebri T. Grandi), Matteo Dongellini (Onoranze Funebri T. Grandi), Fedele Enrico Dibenedetto (Onoranze Funebri T. Grandi), Gianluca Ghini (Onoranze Funebri T. Grandi), Maicol Lanzoni (Onoranze Funebri T. Grandi), Simone Antonaccio (Gelateria Ferri), Francesco Vinci (Gelateria Ferri), Nicolò Tanaglia (Deportivo Pbm), Nicolò Broccoli (Deportivo Pbm), Stefano Scalini (Deportivo Pbm), Andrea Guidi (Real Dino Lezioni), Omar Merighi (Real Dino Lezioni)