martedì 21 marzo 2017

SERIE A: Ma Group, impegno col Pescara in Coppa Italia

Comunque vada sarà un successo. Si aprono le porte della prima storica Final Eight di Coppa Italia di serie A (23, 25-26 marzo) per la Ma Group che aggiunge un blasonato tassello al proprio fantastico mosaico stagionale. Imola nel paradiso del futsal nazionale con sfondo coccarda tricolore al primo anno di militanza nella massima categoria; un traguardo orgogliosamente inedito per l’intero palcoscenico sportivo di una città sedotta dalle ripetute imprese degli uomini di Vanni Pedrini. Distolti momentaneamente gli occhi dallo scenario del campionato, il replay della sfida con il Pescara va in onda nella mattinata di giovedì 23 marzo (ore 11, diretta FB Divisione Calcio a 5) con il match inaugurale dei quarti di finale al “Chierici” di Tolentino (MC). Location dall’alta valenza simbolica nella politica di iniziative solidali avviate da tempo dalla Divisione Calcio a 5 a favore dei territori e delle popolazioni colpite dal grave sisma del Centro Italia. Una splendida cornice emotiva che valorizza ulteriormente un quadro comprendente la possibilità di affrontare, per la seconda volta in appena cinque giorni, l’eccellenza Pescara. Il recente confronto di ritorno tra abruzzesi e romagnoli nel calendario di regular season ha smentito i pronostici scontati della vigilia con la proiezione di un film dalla trama bellissima ed apertissima. Non rientra nell’indole imolese il ruolo di vittima sacrificale e non lo sarà, a maggior ragione, in uno dei momenti più alti dell’annata agonistica. Il completamento del lavoro in palestra sdogana l’immagine di una Ma Group a ranghi completi ed in grande salute pronta al viaggio in terra maceratese per l’avvio dello show. Doveroso, quindi, un rapido sguardo alle eventuali combinazioni in ottica di positivo proseguo dell’andamento di Coppa. Una giornata di sosta per il possibile trasferimento al Pala Giovanni Paolo II di Pescara, teatro delle semifinali e finali della competizione, e luci della ribalta programmate per sabato 25 marzo (ore 16, diretta Fox Sports, canale 204 del bouquet Sky) contro la vincente del match tra Acqua & Sapone e Kaos. Finalissima domenicale (ore 17, diretta Fox Sports) contro l’unica superstite del quartetto Napoli-Cioli Cogianco-Luparense-Latina. Sognare non costa nulla.

Vanni Pedrini (Allenatore Ma Group): “Intanto godiamoci la possibilità di accedere ad una manifestazione riservata alle migliori eccellenze italiane della specialità. Un traguardo che è motivo di orgoglio e vanto per l’intera città di Imola e per una società che solo due anni addietro disputava l’analogo trofeo in cadetteria. Incontrare nuovamente il Pescara è qualcosa di estremamente stimolante, abbiamo dimostrato qualche giorno fa di potercela giocare a testa alta. I ragazzi rispondono bene alle tante sollecitazioni fisiche e psicologiche di questa volata conclusiva di stagione, sono molto soddisfatto”.

Ufficio Stampa

MA Group Imola Calcio a 5 2016/2017

Nessun commento: