domenica 29 giugno 2014

TORNEI: Hic Sunt Leones "ruggiscono" a Bibione e si portano a casa la Coppa

Indomabili. La squadra imolese Hic Sunt Leones ha vinto il Torneo di Bibione di calcio a cinque al termine di una cavalcata trionfale in una manifestazione con ben 135 formazioni iscritte. Dopo aver perso in finale nella scorsa edizione, il gruppo capitanato da Davide Sarti ha superato se stesso portando a casa l’ambito trofeo e 2mila euro. Entrati nel tabellone Platinum, classificandosi al 48esimo posto dopo la fase di qualificazione, gli
imolesi hanno sconfitto in serie Battipai, Whisky Boy, Realcolizzati, Real Plaza, Centro Tende Hop’s, Atletico Minchieiro, Cantine Riunite e, in finale, i Granchi Aviatori.
“Abbiamo deciso – dice Sarti – di riprovarci ma non pensavamo di fare così bene. Arrivare in finale capita una volta nella vita ma noi ci siamo ripetuti e questa volta abbiamo vinto. Ci siamo autogestiti perché siamo amici da tanto tempo, siamo quelli del bar Maxim e giochiamo insieme anche i tornei estivi”.
Il momento in cui Hic Sunt Leones ha avuto la consapevolezza di potercela fare è descritta da Alessio Petti, altro protagonista dell’impresa: “E’ successo agli ottavi quando abbiamo eliminato la squadra più forte, battuta anche l’anno scorso in semifinale. Aveva giocatori di serie A2 ma noi ci siamo intimoriti e dopo siamo arrivati fino in fondo”.
Il successo ha una dedica particolare: “A causa di un infortunio a una spalla – dice capitan Sarti – sono ritornato a casa in anticipo e mi ha fatto piacere che i miei compagni mi abbiano portato la Coppa”.
Infine alcuni ringraziamenti: “Grazie – dicono in coro - al Bar Lazzerini e all’Endas per l’appoggio”.
Tanti i gol fatti per i “leoni” e solo cinque subiti, Marco Borini è stato il bomber segnando una doppietta nell’atto conclusivo.
Ecco i protagonisti: Davide Alessandrini, Alessio Petti, Davide Sarti, Davide Velitti, Matteo Mazzetti, Marco Borini, Patrizio Armaroli, Matteo Ferrini, Lorenzo Caprioni, Luca Mazzanti.


Nessun commento: