lunedì 16 gennaio 2023

SPORT, Pallamano A Gold: la Pallamano Romagna viene "asfaltata" dal Brixen

BRIXEN 34

PALLAMANO ROMAGNA 20

BRIXEN: Volarevic, Wierer, Sirot 2, Bulzamini 2, Dapiran 6, Stricker 7, Brugger 3, Kholodiuk 6, Iballi 2, Rufinatsha, Mimikos 3, Oberhollenzer 1, Sonnerer 1, Versakovs 1. All. Cutura Medic.

PALLAMANO ROMAGNA: Redaelli, Lombes, Amaroli 1, Albertini, Mazzanti 2, Chiarini 2, Essam 2, Gollini, F. Tassinari 2, Rotaru 2, Di Domenico 3, Zavagli 3, Antic 3. All. D. Tassinari.

Arbitri: Venturella e Sardisco.

Note: primo tempo 17-8.

Bressanone

Come all'andata il Bressanone rade al suolo (34-20) la Pallamano Romagna che non è certo con la capolista che poteva fare punti.Troppo importanti i due punti per l'ex Davide Bulzamini e compagni, visto il rinvio di Bolzano contro Conversano. Adesso Bressanone è prima in classifica con sette punti di vantaggio su Merano.

Tra gli arancioblù c'è stato l'esordio del portiere Adrian Lombes in attesa del terzino spagnolo Victor Alonso Garcia.

A metà del primo tempo i padroni di casa sono già in vantaggio 8-3. Gli altoatesini vanno sul velluto anche se Mazzanti e Rotaru provano a impensierire la difesa avversaria.

Si chiude con il giovane Zavagli che raggiunge Antic e Di Domenico a quota tre reti mentre di là ci pensano Dapiran (6) ed il capocannoniere di squadra Stricker (7) a fare i cecchini. Se si vuole vedere proprio qualcosa di positivo basti considerare che il giovane Mattia Zavagli, oltre a segnare una tripletta, ha giocato le sue carte senza emozionarsi troppo. Troppo importante sarà l'apporto del terzino destro mancino, lo spagnolo, Victor Alonso Garcia, che si spera alzi di molto il livello di pericolosità di una squadra che naviga in bruttissime acque.

Il prossimo appuntamento è in programma domenica 22 gennaio alle 16 alla Cavina contro Sassari.

Altre gare: Cassano Magnago – Campus Italia 27-23, Merano – Fondi 37-30, Pressano – Carpi 32-31, Sassari – Secchia Rubiera 32-25, Fasano – Siracusa 30-27, Bozen – Conversano 8 febbraio.

Classifica: Brixen 34, Merano 24, Conversano, Fasano 23; Pressano 21; Bozen 20; Raimond Sassari 19; Cassano Magnago 17; Siracusa 13; Fondi 10; Carpi, Campus Italia 5; Secchia Rubiera 4; Pallamano Romagna 2.

Nessun commento: