martedì 17 gennaio 2023

SPORT, Atletica: Luis Matteo Ricciardi ottiene il primato personale a Valencia

A Valencia si è disputata la corsa internazionale su strada “10km Valencia Ibercaja”, alla quale ha partecipato Luis Matteo Ricciardi ottenendo il proprio primato personale di 30’29’’, nonostante sia stato intralciato dalla caduta davanti a lui di diversi atleti.

I 400centisti dell'Atletica Imola Sacmi Avis hanno brillato a Padova.

Alessandro Bacci, migliorato il primato outdoor (52’’17) di più di mezzo secondo correndo in 51’’60 (27esimo posto). Mancano sei decimi da limare per ottenere il minimo per gli italiani di categoria. Anche Ivan Passerini ha progredito, al 70esimo posto in 56’’33 davanti a Jacopo Torri (56’’40) e Francesco Bussolari (57’’34).

Ad Ancona il sodalizio presieduto da Massimo Cavini ha ottenuto buoni risultati nel mezzofondo. Mattia Turchi non delude negli 800 correndo in 1’54’’62 per il sesto posto, primato personale indoor a cinque decimi da quello outdoor. Buona prova anche per lo specialista dei 400 ad ostacoli, Leonardo Lodolini, che con 2’01’’20, distrugge il primato indoor e arriva a un secondo dal limite outdoor. Il castiglionese Matteo Rizzo debutta sulla distanza in 2’21’’16, mentre nella gara femminile Lovepreet Rai, seppur con qualche problema fisico chiude al 18esimo posto in 2’20’’05.

Nei 60 metri Alessandro Damiani si migliora correndo in 8’’02, davanti ad Alessandro Tampellini (8’’08), Matteo Rizzo (8’’23) e Luca Boghi (9’’10). Per Damiani ecco il primato personale anche nel salto triplo con 9,65 metri. Nei 200 metri Daniele Cetrone chiude in 23’’96, davanti a Riccardo Lanzilotti (24’’54). Nel pentathlon Allievi, Alessandro Tampellini debutta al nono posto con 2194 punti mentre nei 200 donne Lucilla Mondini ferma l'orologio sul 29’’22.

A Canegrate, in provincia di Milano, Simone Ronzoni, nel salto con l’asta, con 4,40 metri eguaglia il primato personale outdoor arrivando a un solo centimetro da quello indoor e sbagliando di pochissimo la quota successiva di 4,50 metri.

Nessun commento: