giovedì 10 novembre 2022

SPORT, Pallamano A Gold: Pallamano Romagna, l'ex Tarafino: "Al Romagna non mancano i valori"

Alessandro Tarafino
“Non dobbiamo entrare in campo pensando di aver già vinto”.

L'allenatore del Conversano, Alessandro Tarafino, cresciuto a Mordano, ha le idee chiare sulla condotta da tenere nel match in programma domani (sabato) alle 19 nella tana dei pugliesi contro la Pallamano Romagna.

“Al Romagna – continua – non mancano i valori e l'ha dimostrato contro Secchia Rubiera. Noi faremo la nostra partita e se ci sarà del divario tecnico lo sfrutteremo a nostro vantaggio. La nostra formazione è costruita per arrivare in fondo e vincere”.

“Tara” va indietro nel tempo: “Sono nato a Mordano a livello pallamanistico e quindi è questa la mia scuola principale. Domenico Tassinari mi ha inculcato la tecnica di base e gli sono riconoscente. Sarà un ritorno al passato”.

Il mister del Conversano riconosce quello che negli arancioblù funziona: “Il punto di forza è il gruppo che è molto giovane tanto che senza Antic si è fatto valere. Stranieri? Gli altri team ne hanno tre mentre il Romagna ne ha solo uno. Ciò è un punto a sfavore”.

Altre gare: Cassano Magnago – Brixen, Pressano – Sassari, Carpi – Fondi, Campus Italia – Secchia Rubiera, Bozen – Fasano, Siracusa – Alperia Merano.

Classifica: Brixen 14; Sassari 13; Merano 12; Conversano, Fasano 11; Pressano 10; Cassano Magnago 9; Bozen 8; Albatro 7; Fondi 5; Secchia Rubiera 4; Pallamano Romagna, Campus Italia 1; Carpi 0.


Nessun commento: