mercoledì 19 ottobre 2022

SPORT, Pallamano A Gold: Pallamano Romagna, il portiere Samuele Mandelli: "A Fondi per la svolta"

Da sx Martino Redaelli e Samuele Mandelli (foto Annalisa Mazzini)
Serie A Gold maschile

FONDI-PALLAMANO ROMAGNA

Sabato 22 ottobre ore 18,00

Si va a Fondi alla ricerca di punti, per svoltare la stagione. Come si è preparata la squadra?

“Andiamo a Fondi per la svolta. Ma non voglio essere un illuso, anche perché sarà molto difficile: già a Chieti alle Final6 per la promozione a maggio, la differenza di valori in campo si era vista. È vero, però, che noi abbiamo innestato un paio di giocatori che sicuramente ci possono dare una mano. In realtà, non credo che Fondi, nonostante sia una neopromossa come noi, possa essere invischiata nella lotta salvezza, nel senso che, secondo me, ha una buona squadra e si salverà senza tanti patemi. Per noi sarebbe importante dare una svolta, perché sicuramente ci darebbe morale, di cui in questo momento abbiamo veramente tanto bisogno”.

Dopo una lunga pausa, due partite importanti per il Romagna che affronterà in rapida successione Fondi e Rubiera, due dirette concorrenti nella corsa salvezza. Periodo decisivo, magari non per la classifica, quanto soprattutto per il morale?

“Fondi e Rubiera le possiamo considerare dirette concorrenti solo perchè una è una neopromossa come noi e l’altra lo scorso anno giocò i playout salvezza, salvandosi all’ultima gara utile. Ma sono entrambe squadre molto valide. Dovremo cercare di rientrare subito concentrati sul campionato e dare il massimo dell'impegno per portare a casa la posta in palio più alta possibile. Se non dovessero essere punti, quanto meno ottenere dei risultati migliori delle altre partite, dal punto di vista di palle perse e del gioco espresso. Se non dovessimo vincere, ma restare comunque in partita più a lungo rispetto alle precedenti partite, sarebbe comunque una iniezione di fiducia ed un buon spunto per aumentare il morale. Certo è che fare lo sgambetto a una delle due non sarebbe male”.




Ufficio Stampa

PALLAMANO ROMAGNA

Carlo Dall’Aglio

Nessun commento: