lunedì 24 ottobre 2022

SPORT, Lotta: pioggia di allora per Usil e Gruppo sportivo delle Fiamme Oro

Sono stati ben cinque gli allori conquistati dal gruppo sportivo delle Fiamme Oro, nello scorso fine settimana, al Gran premio Giovanissimi nazionale under 11 e al campionato italiano under 13. In seguito ai recenti risultati e le novità annunciate nel grappling e nelle mma, l'Usil (Unione Sportiva Imolese Lotta) ha nuovamente primeggiato nella lotta insieme al gruppo sportivo allenato dal campione olimpionico a Pechino nel 2008 Andrea Minguzzi. 

Per il Gran premio Giovanissimi erano in gara cinque lottatori delle Fiamme Oro, Daniele Poletti che è salito sul primo gradino del podio, nella categoria 61 chilogrammi, Emilian Davydiak, che ha ottenuto la medaglia d'argento nei 54 chili unitamente a Michael Piancastelli, Diego Botteghi e Mohamed Charif. Per gli esiti conquistati la società si è classificata al terzo posto a livello nazionale.

Nell'ambito del campionato Italiano under 13 sono scesi sulle materassine tre atleti delle Fiamme Oro e uno dell'Usil, accompagnato dall’allenatore Saverio Scaramuzzi. Per il sodalizio imolese Mattia Zaccarini si è guadagnato la medaglia d'argento nella categoria 75 chilogrammi, per le Fiamme Oro Nordine Kechoun è salito sul secondo gradino del podio nei 38 chili, Carlo Brusa è risultato bronzo nei 52 chilogramma. Alla gara ha preso parte anche Leo Vittor Papa Casadio.

Nessun commento: