domenica 25 settembre 2022

SPORT, Volley Donne: la Csi Clai vince il Trofeo Bar Ricchi

Nello Caliendo
La Csi Clai Imola ha conquistato il Trofeo Bar Ricchi, manifestazione amichevole disputata venerdì 23 e sabato 24 settembre che vedeva impegnate, oltre alle imolesi, le padrone di casa dell’OSGB Volley Campagnola Emilia (RE), le modenesi del San Damaso e la compagine veronese dello Spakka Volley. Il bel successo ottenuto dal gruppo allenato da Nello Caliendo assume una particolare importanza, in questo delicato momento di preparazione, soprattutto se si considera il fatto che tutte le formazioni partecipanti risultano iscritte al campionato di serie B1 in partenza ad inizio ottobre, cioè tra appena due settimane.

Nella semifinale, giocata venerdì 23 settembre sul parquet di Reggiolo (RE), Cavalli e compagne hanno superato lo Spakka Volley (VR) con il punteggio di 3 set a 2 (parziali 20-25; 25-13; 22-25; 25-21; 18-16) dopo un incontro molto combattuto e dispendioso sia dal punto di vista fisico che per quanto riguarda le energie mentali utilizzate per prevalere sulle forti avversarie. Sul campo c’è stato parecchio equilibrio tra le due formazioni, ancora in fase di doveroso rodaggio, ma la Clai è stata più abile nell’aggiudicarsi i punti decisivi, soprattutto nel tie-break conclusivo che le ha meritatamente consegnato l’accesso alla finale del torneo.

Nella sfida decisiva, disputata sabato 24 settembre, le ragazze imolesi hanno così affrontato Campagnola Emilia (RE), che nell’altro incontro di semifinale aveva sconfitto San Damaso con il medesimo punteggio di 3-2.

La finalissima, disputata nell’impianto della formazione reggiana, è stata un’altra battaglia sotto ogni punto di vista, con le squadre che hanno lottato con grinta e determinazione su tutti i palloni dando vita ad un match spettacolare e pieno di emozioni, a testimonianza di un livello generale di gioco davvero soddisfacente per questa manifestazione.

Al termine di oltre 2 ore di gioco, l’ha spuntata la Clai con il punteggio di 3 a 2 (parziali 25-22; 26-28; 25-22; 17-25; 15-11), giocando sprazzi di ottima pallavolo ma soprattutto dimostrando di avere il carattere necessario per affrontare nella maniera corretta e più efficace i momenti decisivi delle partite.

Queste le parole di Nello Caliendo al termine del torneo giocato tra Reggiolo e Campagnola Emilia, in provincia di Reggio Emilia:

“È stato un torneo molto intenso, abbiamo infatti giocato 10 set in appena 2 giorni. Sicuramente ancora non siamo al top della condizione, e questo ci può stare. Contiamo di migliorare la condizione fisica e anche l’amalgama di squadra nelle prossime due settimane. La squadra comunque mi è piaciuta molto; a differenza delle amichevoli precedenti, ho visto stavolta un’attenzione diversa. Sono state due partite vere, dove l’aspetto tecnico ed agonistico sono emersi in maniera netta. Abbiamo avuto momenti di difficoltà nelle partite appena disputate, siamo stati sotto nel punteggio ma quel che conta è che siamo riusciti a reagire giocando punto a punto con le avversarie. Quindi mi porto a casa tanti segnali positivi, ma allo stesso tempo ci sono ancora molti aspetti sui quali bisognerà lavorare nei prossimi giorni per migliorarci ancora”.

Prossimo impegno per la Clai, sempre per una gara amichevole, mercoledì 28 settembre alle ore 20 al PalaRuscello. Avversario di turno sarà il Volley Club Cesena.

Ufficio Stampa Csi Clai Imola

Nessun commento: