mercoledì 22 dicembre 2021

SPORT, Volley Donne D: la New Team sconfigge Ozzano

Campionato regionale Serie D – Girone E

Decima giornata

New Team Imola Studio Montevecchi – Fatro Ozzano 3-0 (25-23; 25-13; 26-14)

Cronistoria di una vittoria annunciata, di un bel 3-0 secco, tondo, sonoro. In questo weekend un po’ funesto per le squadre Clai, il derby contro Ozzano viene portato a casa in 86 minuti di gioco contro un avversario di metà classifica.

Togliamo il 3 set, finito 26-24 in cui c’è stata un pochino più di battaglia e la New Team ha rischiato veramente di perderlo, alla fine una miglior tecnicità e agonismo hanno evitato il 4° set.

E comunque l’inizio è un po’ stentato, visto che le ragazze di Imola faticano ad entrare in partita e si fanno sorprendere da battute spioventi e insidiose. La richiesta perentoria al primo time out è di essere più cattive con le mani, di metterci più grinta. Ma soprattutto l’incertezza sotto rete permette alle avversarie di rimanerci attaccate per tutto il set.

Poi però Folli e socie prendono in mano il set e le battute di Folli e le schiacciate di Poletti (ma anche gli ace di Poletti) scardinano le difese avversarie. Infilano il sorpasso sul 20-16 e via verso il 25-23 senza paura.

Il secondo set fila via veloce. Le parti si invertono. Ozzano è molto impreciso soprattutto in ricezione, o forse sono le nostre battute ad essere troppo imprendibili. Sempre davanti senza incertezze questa volta dall’ 8-4, 16-8, 25-13. Risultato che è abbastanza chiaro.

Il terzo set inizia con 3 aces di Poletti. New Team viene riacciuffata sul 7-7 e 10-10, per poi infilarsi in un atteggiamento remissivo del 2-0, quindi ormai è fatta, che carica, a dir poco, le ragazze di Ozzano. Che scappano sul 17-20 e poi fino al 21-24.

Ma dopo un ultimo time out in cui Penazzi scuote la squadra, la miglior tecnicità di Imola porta al pareggio 24-24 e poi 26-24.

Nelle file di Ozzano degna di nota è il martello n° 5 Bergamini Aurora, che schiaccia ovunque e qualunque cosa le venga alzata.

È una vittoria che vale 20 punti (non solo 3) e la seconda posizione in classifica, anche se a 8 distanze dalla prima, l’Ostellato.

Ora la pausa natalizia, poi il derby, quello vero con il Volley Castello l’8 gennaio che è l’ultima partita del girone di andata. La partita che deciderà la vera seconda posizione del girone visto che il Castello è appena stato “triturato” da Ferrara, ma ha comunque una partita in meno, contro il Fulgor, rimandata per Covid. Ed è a 17 punti. Sarà battaglia, c’è da scommetterci

Ufficio Stampa Csi Clai Imola

Nessun commento: