giovedì 16 dicembre 2021

SPORT, Pallamano B: i risultati

SERIE B

E’ l’ora del tanto atteso derby in famiglia: sabato 18 dicembre 2021, alle ore 16,00, alla palestra Cavina di Imola inizierà la sfida tra Pallamano Imola e Pallamano Faenza.

Sarà la prima volta tra due formazioni di serie B appartenenti al progetto Pallamano Romagna.

Sarà la prima volta tra due formazioni composte da ragazzi cresciuti insieme: gialloneri e biancoazzurri si conoscono bene e molti di loro hanno condiviso esperienze nelle categorie giovanili e senior in precedenza.

In panchina coach Luca Montanari per Faenza e Simone Ferraresi per Imola.

Dopo una stagione travagliata in un campionato travagliato, in un periodo travagliato, Faenza ci riprova in serie B, con obiettivi molto importanti di classifica ed un roster ormai collaudato per la categoria.

Imola, dal canto suo, torna a disputare un torneo ufficiale senior dopo una decina d’anni e riparte dalla serie B, con tanto entusiasmo e con diversi giocatori condivisi anche con la prima squadra in serie A2, come Bianconi, Tondini, Drago, Zanoni e Manduchi.

Tra i biancoazzurri, diversi atleti hanno accumulato esperienze al “piano” di sopra, come il portiere Giacomo Sami, Stefano Babini, La Posta, Luppi, Marcello Montanari, Soglia e Tommaso Sami.

E’ la partita che gli atleti aspettano dall’inizio della stagione, anche perchè sarà divertente e tecnicamente interessante vedere in campo le due formazioni di famiglia.

Fischio d’inizio alle ore 16,00. Sarà il gustoso anticipo della gara interna della formazione di serie A2 contro il Camerano per l’ultimo turno di andata, sempre alla Cavina.

Nell’ultimo turno di campionato, Faenza bissa il ko incassato a Nonantola contro la capolista Rapid, perdendo 27-28, in casa, contro il Carpine. Imola, invece, cade 22-26 contro l’Estense Ferrara che raggiunge i gialloneri a quota 6 punti in classifica.

Faenza cede le armi al termine di una partita combattuta, con il risultato che resta in bilico fino all'ultimo secondo. Il primo tempo è un continuo botta e risposta, ma un minibreak di 3-0 nei minuti finali permette ai biancoazzurri di andare al riposo sul +1 (14-13).

Stesso copione nel secondo tempo fino al 17’, quando Stefano Babini firma il 22-20. Da quel momento l'attacco manfredo si inceppa e per ben 7’ non segna. Carpine, invece, non rallenta e ne realizza 5 per il 22-25 al 24’. Faenza tenta la rimonta finale e con il trio composto da Ernesto Andalò, Marcello Montanari e Stefano Babini annulla il distacco a 1’20” dalla sirena (27-27). A 30” dalla fine i modenesi trovano il gol vittoria con Tommaso Verri, con timeout immediato di coach Luca Montanari che si gioca, poi, la carta dell’extra player per l’ultimo attacco, escludendo il portiere per disporre di un attaccante in più. Ma il tiro sulla sirena viene ribattuto dal portiere ospite e il pareggio (meritato) non arriva.

A Imola l’Estense Ferrara vince con 13 gol per tempo, anche se è Imola a partire meglio, scappando sull’8-5, prima di scivolare nel finale della prima frazione, causa un blackout in attacco. Nella ripresa Ferrara conduce sempre, sfruttando un gioco poco fluido nella fase offensiva dei padroni di casa. I terzini non sono messi nelle condizioni di prendersi tiri “comodi” e, nonostante una discreta prestazione corale, Imola cede 22-26.

Serie B

PALLAMANO FAENZA-PALLAMANO CARPINE 27-28 (p.t. 14-13)

Faenza: G.Sami, Donati, Andalò 3, Si.Babini, St.Babini 8, Giraldi 1, Lega 1, La Posta 4, Luppi 1, Montanari 3, T.Sami, Satta, Soglia 4, Turchi, Zama, Zaccaria 2. All. Montanari Luca

Carpine: G.Verri, Lorenzini, Selmi, Martinelli, Artioli, Sorial 1, Imihailagen, Calzolari 2, Canali 2, Nicolazzo, Staffetti 5, T.Verri 4, , Leonesi 8, Petrillo 2, Coppola 4. All: De Andrea

Serie B

PALLAMANO IMOLA-ESTENSE FERRARA 22-26 (p.t. 12-13)

Imola: Vita Finzi, Pulli, Ariotti 1, Ballanti, Banzi, Bazzani 2, Bianconi 6, Drago, Lubraco, Manduchi, Musa 1, Rinaldo 1, Todisco 5, Zanoni 2, Zavagli 4. All: Ferraresi

Estense: Chiesa, Bandiera 6, Marchi, Poletti 3, Ziosi 3, Ghiglioni 3, Bilancioni 2, Campi 2, Canella 1, Busetti, Osti, Govoni 6. All: Chiericatti

Arbitri: L.Kurti e R.Paone

7^ giornata

Faenza-Carpine 27-28

Imola-Estense 22-26

85 S.Lazzaro-Rapid Nonantola 27-33

Modena-Valsamoggia 37-25

Carpi-Felino 34-21

Jumpers Marconi-Sportinsieme (15.01.22)

Classifica: Rapid Nonantola 14, Modena 12, Faenza 10, Carpine 9, Imola, Carpi, Estense e 85 S.Lazzaro 6, Jumpers Marconi 5, Felino 4, Sportinsieme 0, Valsamoggia -3.

8^ giornata

Imola-Faenza

Rapid Nonantola-Carpi

Sportinsieme-Estense

Valsamoggia-Jumpers Marconi

Felino-Modena

Carpinr-85 S.Lazzaro

Ufficio Stampa - PALLAMANO ROMAGNA - Carlo Dall’Aglio

Nessun commento: