martedì 9 novembre 2021

SPORT, Calcio Seconda categoria: la Dozzese sconfigge l'Amaranto e risale la china

2^ Categoria Girone I

8^ giornata

DOZZESE-AMARANTO CASTEL GUELFO 3-0 (p.t. 1-0)

Reti: 20’ Melara (D), 72’ Melara (D), 92’ Bassi (D)

Dozzese: Pandolfi, Pasquali, Zappi, Giagnorio, Giovannini, Frascaroli (88’ Bassi), Marchesi, Maiorano, Burnelli, Melara (’80 Filippone), Decataldo. A disp: Gaddoni, Chiappetta, Memetaj, G.Monti, Fiengo, Cembali, D’Andrea. All: Bettini

Amaranto: Ghini, Bonoli (55’ Girotti), Rocca, Guidi, Ma.Righini, Franceschi (58’ L.Ianniciello), Orazietti, Catania, Guerouane, Vasta (’75 Elmi), Mingnati (46’ Delrio). A disp: Persiani, A.Ianniciello, R.Righini, Sacco, Branchini. All: Mi.Righini.

Arbitro: Chaoui di Imola

E’ squillante il ritorno al successo per la Dozzese del nuovo mister Alessandro Bettini: contro l’Amaranto Castel Guelfo, vera e propria mina vagante del girone I, i gialloblu piazzano un bel colpo alle insicurezze ed alle paure delle ultime settimane.

Ritorna il sorriso, grazie ad una splendida doppietta di Emanuele Melara, centrocampista offensivo finora a secco in campionato e finalmente tornato alla ribalta in zona gol. E lo fa anche grazie alla rete a tempo scaduto del “baby” gioiello di casa, Francesco Bassi, classe 2004, autore di un guizzo eccellente sul portiere in uscita.

In un colpo solo, torna l’entusiasmo, tornano i gol e tornano i 3 punti che ormai mancavano da un mese, dal 2-0 alla Stella Azzurra della 4^ giornata. Ma, soprattutto, arriva il sorpasso in classifica proprio all’Amaranto ed il 6° posto solitario in classifica per la Dozzese, anche se restano 8 i punti di distanza dalla vetta, visti i risultati dagli altri campi.

Al “Luciano Pezzi” di Monte del Re, dopo la solita fase di studio iniziale, Emanuele Melara la sblocca al 20’, inventandosi un’azione personale, scattando in profondità e superando un avversario: il suo destro incrocia sul palo lontano e supera Ghini per il vantaggio 1-0.

Al 28’, schema da palla inattiva per la Dozzese, con Melara che mette al centro ma Zappi alza troppo il colpo di testa. Allo scadere della prima frazione, “spizzata” di Burnelli per Marchesi che prende il tempo a Bonoli e viene steso all'interno dell'area: è calcio di rigore, ma dagli 11 metri Giagnorio fallisce l’occasione d’oro, facendosi respingere il tiro dall’ottimo Ghini, abile ad intuire, buttandosi sulla propria destra.

Nella ripresa al 17’ su punizione a giro di Frascaroli, altro prodigioso intervento in angolo di Ghini, sicuramente il migliore in campo di Castel Guelfo.

Ma il gol è nell’aria e al 72’ sul bel cross di Burnelli dalla sinistra, irrompe Melara sul secondo palo per il gran gol che vale il 2-0 e la prima doppietta in stagione per l’esterno offensivo.

La Dozzese, però, non è sazia e vuole congedarsi dal proprio pubblico con la rete del rotondo 3-0 che arriva al 92’: Filippone lancia in profondità Francesco Bassi che con un bel tocco supera Ghini in uscita. E’ il 3-0 che manda tutti i calciatori sotto la doccia calda ed i tifosi a festeggiare questo bel successo in campionato.

Domenica 14 novembre 2021, alle 14,30, andrà in scena un altro big match molto sentito, allo stadio Mandrioli: sarà un Castel del Rio-Dozzese che segnerà profondamente il destino dei ragazzi di mister Bettini.

8^ giornata andata

Dozzese-Amaranto Castel Guelfo 3-0

Atletico Mazzini-Sporting Valsanterno 1-2

Bagnara-Siepelunga Bellaria 1-2

Mordano-Biancanigo 1-2

S.Donato-Tozzona Pedagna 0-1

Sporting Pianorese-Stella Azzurra 2-0

Jcr Juvenilia-Castel del Rio 1-2

Classifica: Sporting Valsanterno 20, Castel del Rio 19, Tozzona 17, Sporting Pianorese 16, S.Donato 15, Dozzese 12, Siepelunga Bellaria 11, Amaranto Castel Guelfo 10, Stella Azzurra 9, Bagnara, Atletico Mazzini e Biancanigo 7, Jcr Juvenilia 5, Mordano 1.

Carlo Dall’Aglio - Responsabile Ufficio Stampa A.C. DOZZESE

Nessun commento: