sabato 30 ottobre 2021

SPORT, Calcio Seconda categoria: Dozzese, impegno probante con la Tozzona Pedagna

2^ categoria Girone I

7^ giornata andata

TOZZONA PEDAGNA-DOZZESE

Domenica 31 ottobre 2021, ore 14,30

Campo “Nicola Calipari”, via John Lennon, 3 Imola

Arbitro: Gabriel Barcheri

E’ la partita che potrebbe segnare la svolta per la Dozzese. E la ripartenza dopo le dimissioni di mister Tarozzi. Domenica 31 ottobre, alle ore 14,30, Tozzona Pedagna-Dozzese è una sfida che tanti addetti ai lavori indicavano in preseason come lo scontro diretto per la promozione. Ora, al netto di quanto accaduto nelle prime 6 giornate, l’interesse non è di certo calato, vista la qualità delle rose sotto i riflettori.

Certo, la posizione in classifica dei gialloblu non è conforme alle aspettative della Società, ma nulla è ancora compromesso, mancando ancora tre quarti di stagione da disputare.

La squadra si presenterà al “Nicola Calipari” sempre con i cerotti a livello fisico e con il morale piuttosto basso per le dimissioni di Tarozzi, ma con la speranza che il cambio in panchina potrà offrire quella scossa necessaria per lottare e combattere più di quanto fatto nelle ultime due gare disputate.

Nel frattempo, in attesa dell’ufficializzazione del nuovo mister, la panchina è stata affidata questa settimana (e per la gara con la Tozzona) a Pier Luigi Pari, attualmente allenatore degli Allievi 2006: la Società lo ringrazia per la disponibilità e per l’attaccamento alla maglia dimostrati a fronte dell’emergenza.

Per la Tozzona, Mister Daniele Senese è uno degli allenatori più preparati e capaci della categoria, al secondo anno sulla panchina biancoazzurra dopo il biennio in 1^ categoria a Bubano e le esperienze come calciatore sempre a Bubano (1^ categoria), Santagatese (Eccellenza e Promozione) e Conselice (Promozione).

Sotto la sua guida la Tozzona sta alzando il mirino, cercando un ruolo importante nella corsa alla promozione in 1^ categoria: la qualità è buona, le individualità pure, per una squadra che, finora, ha agguantato 4 vittorie, una sconfitta (0-1 a Pianoro contro un’altra favorita) ed un pareggio (2-2 nel derbyssimo imolese contro la Jcr Juvenilia), che valgono il terzo posto a 2 lunghezze della vetta.

Mentre la Dozzese ha equamente suddiviso vittorie, pareggi e sconfitte per gli 8 punti con cui staziona a metà classifica a ben 7 lunghezze dalla capolista S.Donato.

Spicca, tra la rosa biancoazzurra, il trio proveniente da Bubano composto dall’esperto difensore Domenico Bassi (classe 1988), suo fratello, l’attaccante Nicolas Bassi (classe 1989), autore finora di 2 reti ed il difensore Marco Gini (1993). Di alto livello anche, tra gli altri, il centrocampista Vincenzo Matarrese (1996, 1 rete), con trascorsi in Promozione a Lavezzola. In settimana il Tozzona ha tesserato il portiere Giovanni Zannoni, classe 1984, ex Fontanelice e Valsanterno, vista la squalifica del titolare tra i pali, Lorenzo Geraci.

Fari puntati soprattutto sul bomber degli imolesi Balla Fall, classe 1999, autore finora di ben 7 reti, con una media di oltre un gol a partita: è un attaccante molto veloce, reduce da un triennio in prima squadra in Eccellenza al Sanpaimola. Sarà lui, certamente, l’uomo più pericoloso da seguire per la difesa gialloblu.

Difesa gialloblu che vede un faro tecnico e di esperienza in Vincenzo Giagnorio, classe 1986, nonchè una delle colonne portanti della Dozzese 2021/2022.

Vincenzo, come fotografi questo avvio di stagione dei gialloblu che, al momento, sono in equilibrio con 2 vittorie, 2 sconfitte e 2 pareggi?

Grazie per le belle parole, fan sempre piacere. Son qui da meno di un anno e queste parole significano che sto dimostrando qualcosa, anche se non basta mai e dovrò farlo sempre di più. Per quanto riguarda il nostro inizio di campionato, certamente non possiamo nasconderci: non è l’inizio che ci aspettavamo! Però son fiducioso, perchè la squadra ha degli ottimi giocatori e tecnicamente è preparata per fare un altro tipo di campionato. Se analizziamo le partite disputate finora, non meritiamo certo i punti che abbiamo ora. Ma se lo facciamo in maniera pragmatica, forse è davvero giusto aver subìto 2 sconfitte e 2 pareggi”.

Ormai la classifica si sta delineando: in attesa dell’esplosione della Dozzese, quali sono le squadre che ti stanno impressionando e quali, invece, non stanno rispecchiando i tuoi pronostici?

Sicuramente Sporting Valsanterno e San Donato (le prime due in classifica, ndr), anche perchè nessuno se le aspettava così avanti in classifica a questo punto della stagione. S.Donato lo avevo affrontato l’anno scorso e mi stanno davvero sorprendendo; mentre al Valsanterno conosco diversi giocatori e so bene che il loro livello di qualità è alto, ma, in ogni caso, non me li aspettavo così in alto in classifica. Noi dobbiamo inevitabilmente risalire la china, per il resto direi che Castel del Rio e Pianorese stanno rispettando i miei pronostici”.

La Tozzona Pedagna di mister Daniele Senese è forse l’ostacolo più duro da affrontare in questo momento per la Dozzese, anche e soprattutto, dopo le dimissioni di mister Tarozzi. Che partita sarà?

Con mister Senese ho giocato a Bubano come compagni di squadra: come allenatore è molto bravo e preparato. Son sicuro che in settimana abbia lavorato sodo per affrontare al meglio la partita. Per noi sarà dura, anche perchè l’ambiente attorno alla squadra è ancora un po’ scosso per via delle dimissioni di mister Tarozzi. Però, certe volte, queste scelte possono far fare alla squadra quel quid in più per affrontare un osso duro come la Tozzona che è una squadra compatta e piena di bravi giocatori. Credo, in ogni caso, che noi potremo dire la nostra, perchè son certo che verranno fuori le nostre qualità, nonostante i tanti infortuni e defezioni dell’ultimo periodo. Speriamo di recuperare qualcuno, ma se così non fosse, son sicuro che chi scenderà in campo darà il massimo. Potremo recuperare il tempo perso, perchè siamo uniti e questo periodo ci sta unendo ancora di più”.

7^ giornata andata

Tozzona Pedagna-Dozzese

Amaranto Castel Guelfo-Bagnara

Biancanigo-Jcr Juvenilia

Castel del Rio-S.Donato

Sporting Valsanterno-Mordano

Siepelunga Bellaria-Sporting Pianorese

Stella Azzurra-Atletico Mazzini

Classifica: S.Donato 15, Sporting Valsanterno 14, Tozzona e Castel del Rio 13, Sporting Pianorese 12, Dozzese 8, Bagnara, Siepelunga Bellaria, Amaranto Castel Guelfo e Atletico Mazzini 7, Stella Azzurra 6, Jcr Juvenilia 4, Biancanigo 3, Mordano 1.

Carlo Dall’Aglio - Responsabile Ufficio Stampa A.C. DOZZESE

Nessun commento: