sabato 23 ottobre 2021

SPORT, Calcio Eccellenza: la Valsanterno 2009 a caccia del tris con l'Alfonsine

Gianluca Tumolo e Simone Pasotti (foto Sonja Vietto Ramus)
Una doppia vittoria che non può e non deve saziare. Le vittorie di misura contro Sanpaimola e San Pietro in Vincoli hanno portato la Valsanterno 2009 fuori dalla zona caldissima della classifica, ma non ancora al riparo dal rischio di ripiombarci. La formazione di Felice e Paterna ha raggiunto Diegaro, Victor San Marino e Del Duca Grama (seppure queste ultime due abbiano ancora una partita da recuperare) a quota 8 punti, un bottino da incrementare già a partire da domenica per respirare più serenamente.

Ostacolo verso la terza vittoria consecutiva sarà il fanalino di coda Alfonsine, ancora a zero punti in classifica dopo i primi sei impegni. Numerose le difficoltà nelle quali è incorsa sinora la formazione ravennate, a partire dalla mancata concessione del campo comunale (a causa di alcune pendenze economiche passate) che costringe la formazione a giocare su altri campi della provincia. Una squadra, comunque, da non sottovalutare: tra i giocatori di spicco ci sono Okonkwo, difensore classe 2000 cresciuto nel Cesena, e l’attuale capocannoniere della squadra e l’attaccante Roberto (1999), prodotto del vivaio e sinora autore di due reti. Una squadra giovanissima nella quale il centrocampista Renzi (1992) è l’unico over 21.

In casa Valsanterno ancora out Vandelli, alle prese con problemi alla schiena, e il lungodegente Franceschelli. Impegno inedito tra le due squadre, che mai si sono affrontate in passato. Direzione di gara che sarà affidata al signor Emanuele Orlandi della sezione di Siracusa, coadiuvato dagli assistenti Corbelli di Rimini e Caminati di Forlì.

Claudio Leone | Ufficio Comunicazione Valsanterno 2009 - Mail:comunicazione@valsanterno.net

Nessun commento: