lunedì 15 luglio 2019

SPORT, Atletica: allori per la Sacmi Avis, giovedì si corre contro il diabete


I campionati regionali, allo stadio Romeo Galli a Imola, organizzati dall’Atletica Sacmi Avis, intitolati alla memoria di Claudia Cavulli, sono stati condizionati dal maltempo anche se tutte le gare si sono disputate. Nei 3000 siepi Riccardo Dall'Osso ha conquistato la medaglia d’argento (10’15”40) mentre Matteo Biagi è giunto terzo (10’19”70). Nei 110 a ostacoli Michele Brini è salito sul secondo gradino del podio migliorando il suo personale (14”91). Nel salto con l’asta Federico Ferrucci (3.50) è secondo metre il bronzo è appannaggio di Luca Ghini (3.20). Tra i Cadetti/e, nel martello, vittoria per Vittorio Ragazzini (46.23) che ha ottenuto il minimo per i campionati italiani di categoria, mentre Elena Ghini ha conquistato il secondo posto (26.88) davanti alla compagna di squadra Francesca Castellari (24.61).
Giovedì scorso, sempre al Galli, era in calendario la terza e ultima prova dei regionali. Nei 400 metri primo posto per Alex Pagnini (48”46) e medaglia d'argento per Francesco Conti (48”52). Stesso discorso nei 1.500 metri in cui Riccardo Gaddoni ha messo tutti in riga (3’59”52), tallonato da Simone Bernardi (4’02”22). Nel disco Alessio Costanzi ha brillato (51.38) così come Pierino Tamburini (1h03’30”19) nella 10 chilometri di marcia. Tra le Cadette secondo posto nei mille per Rai Lovepreet (3’08”42). Giovedì spazio alla terza edizione di «Glucasia Runbynight», l’evento sportivo e sociale che vuole richiamare attenzione su una malattia come il diabete. La manifestazione, a cui lo scorso anno hanno partecipato circa 600 persone, è organizzata dall’Atletica Sacmi Avis in collaborazione con Glucasia, associazione diabetici comprensorio imolese. Si tratta di una gara podistica competitiva e di una camminata ludico motoria di 5,5 km aperta a tutti (grandi e piccoli) in notturna dalle 21.30 all’interno del parco delle Acque Minerali e del circuito Enzo e Dino Ferrari. La gara competitiva è inserita nel calendario regionale Uisp e rappresenta la terza tappa circuito podistico «Imola Corre 2019». Le iscrizioni sono aperte a tutti per la camminata e si ricevono fino a 10 minuti prima della partenza. Contributo di iscrizione 10 euro per la gara competitiva e 5 per la camminata ludico motoria (comprensivo di pacco gara: t-shirt e prodotti alimentari). All’arrivo verranno distribuiti acqua, succhi di frutta e zucchero. Per la competitiva è obbligatorio munirsi di dispositivo di illuminazione (torcia, pila), pena la squalifica. Le premiazioni avverranno all’interno dello stadio.

Nessun commento: