martedì 14 maggio 2019

SPORT, Atletica: i risultati

Alessio Costanzi

Nello scorso fine settimana a Modena l'Atletica Imola Sacmi Avis è stata impegnata nella prima fase dei Cds Assoluti. Nelle due prove di qualificazione (la prossima sarà l’1 e il 2 giugno a Imola) contano solo i risultati tecnici e non i piazzamenti. Per accedere alla finale Argento, in programma dal 15 al 16 giugno sempre al Romeo Galli, è necessaria la qualificazione tra le prime tre classificate nella finale Bronzo nel 2018, risultato già conquistato dal sodalizio imolese e aver conquistato la somma di 14.800 punti su 18 delle 20 gare in calendario.
Nell'ultima gara l’Atletica Imola Sacmi Avis ha conquistato 13.700 punti provando a raggiungere il punteggio utile nella tappa di casa. In evidenza Francesco Conti che ha regolato tutti sia nei 400 (48’’19 e secondo tempo personale di sempre) che negli 800 (1’54’’11). Successo anche per la staffetta 4x400 (Pederzoli, Conti, Pagnini e Ghilardini) che ha chiuso in 3’20’’93. Argento per Alessio Costanzi che nel disco ha superato quota 50 metri (50.07) stabilendo così il suo nuovo personale e il record imolese e anche per Andrea Fagliarone nel martello (50.11).
Nel complesso alcuni atleti hanno già conseguito punteggi utili come Andrea Cavini (100), Enrico Ghilardini (200 ma migliorabile a Imola), Francesco Conti (400 e 800, ma quest’ultimo migliorabile a Imola), Riccardo Gaddoni (1500 e 5000 ma quest’ultimo migliorabile a Imola), Simone Bernardi (3000 siepi), Martino Filippone (110 hs migliorabile a Imola dove ci sarà anche Michele Brini), Andrea Mazzanti (lungo ma migliorabile a Imola dove ci sarà anche Alessio Comel), Pietro Ravagli (triplo), Alessio Costanzi (peso e disco), Andrea Fagliarone (martello), 4x100 (Mazzanti,Cavini,Pagnini, Ghilardini) e 4x400  (Pederzoli, Conti, Pagnini, Ghilardini).

Nessun commento: