martedì 9 aprile 2019

SPORT, Atletica: Sacmi Avis, Luca Cavina buon 28esimo a Roma

Luca Cavina
Continuano le gare su pista e strada che, ancora una volta, hanno visto come protagonista l’Atletica Imola Sacmi Avis. A Roma, domenica scorsa, si è corsa la 25esima edizione della Maratona internazionale. Luca Cavina è arrivato 28esimo coprendo la distanza in 2h45’40’’, finendo a 37’03’’ dal vincitore. Dietro di lui Fabio Angelini (73° in 3h11’45’’), Daniele Simoni (266° in 3h30’’24) e Mattia Santandrea (379° in 3h46’26’’). Tra le donne 72esima Giorgia D’Angeli (4h02’37’’) e 215esima Micaela Contoli (4h41’47’’).
Sabato scorso, a Copparo, in provincia di Ferrara, si è disputato il 44° Meeting di primavera su distanze di gara insolite. Grande giornata per Enrico Ghilardini che ha vinto i 150 (16’’30) ed è arrivato secondo nei 300 (34’’76) ottenendo, in entrambi i casi, i propri primati personali che fanno ben sperare in vista dell’imminente stagione sui 200 e 400. Sulle stesse distanze, buone prove anche per Mattia Rondinelli (8° nei 150 e 7° nei 300) e Michele Rondinelli (14° nei 150 e 9° nei 300) in previsione della staffetta 4x400 assoluta nei prossimi campionati di società.
A Bologna si sono disputati i campionati provinciali di staffette, per le categorie Ragazzi e Cadetti. Oro per la 3x1000 Cadette (Sara Morini, Sophie Veshi e Lovepreet Rai) che ha corso in 10’25’’5; argento, invece, tra le Ragazze per la 4x100 (Martina Assirelli, Emma Tassinari, Carolina Gardelli e Alice Visani) in 58’’2 e per la 3x800 (Sara Folli, Aja Cilini e Alice Visani) che ha chiuso in 8’20’’6.
Il 13 e 27 aprile è in calendario al Romeo Galli il Trofeo Giovanile Sacmi Avis, dove nelle due giornate verranno assegnati i titoli provinciali individuali Ragazzi e Cadetti e sono attesi molti atleti anche dalle province limitrofe. Altro appuntamento importante sarà il 25 aprile, a Modena, con il Trofeo Liberazione.

Nessun commento: