lunedì 18 marzo 2019

SPORT, Ippica: il circolo ippico La Rondinella fa incetta di allori

Al Gese di San Lazzaro, in provincia di Bologna, nello scorso fine settimana, si è disputata la prima tappa del Pony Day regionale, prima tappa della Coppa Italia Club. Si tratta di due circuiti, uno regionale e uno nazionale, che permettono di stilare classifiche di atleti e circoli partecipanti. Sono trascorsi due giorni intensi, con tante nuove discipline, tanti bambini, tanti pony, ma soprattutto tante soddisfazioni. Sono strati 20 gli atleti del circolo ippico La Rondinella di Imola in ben 82 gare distinte con 16 pony e cavalli.
Il sodalizio imolese vince, nella categoria E, con Lisa Patuelli e Luca Salvi, nella categoria B2 con
Mattia Morsiani e Kasia Grementieri, seguiti dall'altra squadra verde oro composta da Gaia Linguerri, Dalila Conte e Shelly Ragazzini. Terzo posto, nella categoria C2, con la squadra di Miriam Sohofi, Matilde Cerbai e Graziella Segurini, secondo posto, anche nella categoria B1, con Giorgia Morsiani, Annika Jacobs e Martina Montoschi e anche nella categoria A3 con Tommaso Bassi e Riccardo Bassi. Infine, nella categoria A2, bronzo per la debuttante Elena Neretti e Andrea Bassi.
Nel salto a ostacoli, nell'area Eventing, Francesca Costanzi è salita sul
secondo gradino del podio su Kitom. Domenica è stata all'insegna di competizioni tra presentazione, gimkana, jump, dressage, carosello e salto degli ostacoli. Giorgia Morsiani e Annika Jacobs hanno ottenuto il primo posto in presentazione, categoria B1 così come, nel carosello, categoria A per il trio composto dai fratelli Bassi, Tomaso, Riccardo e Andrea con "la banda bassotti". Sempre nel carosello, categoria B, primo posto per "Madonna" a opera con Annika Jacobs e Martina Montoschi. Nella jump il successo arride a Tommaso e Riccardo Bassi, nella categoria A3. Nel dressage Miriam Sohofi conquista il secondo posto mentre Kasia Grementieri è terza. Nel salto con gli ostacoli Lp60 podio tutto verde con Dalila Conte che vince davanti a Miriam Sohofi e Tommaso Bassi e, infine, Francesca Costanzi s'impone nell'area Eventing.
Grandissima soddisfazione per i tecnici Carlotta Ridolfi e Alan Bassi per i risultati ma, soprattutto, del lavoro che stanno effettuando con i loro atleti.

Nessun commento: