sabato 2 marzo 2019

SPORT, Calcio a 5 B: Imolese Kaos 1919, a Cornedo per mantenere il vantaggio

Gabriel

"Quella di sabato è stata una delle nostre migliori partite. Attacco e difesa sono andate di pari passo e non abbiamo sbagliato quasi nulla. Sapevamo che sarebbe stato un confronto serio e così è stato: una grande partita, un bello spettacolo per il nostro pubblico". 
Bondaruk Rinaldin Gabriel descrive con orgoglio la prestazione della sua squadra contro lo Sporting Altamarca, lodando i compagni per l'atteggiamento tenuto: "Tutti abbiamo fatto bene, tutti, indipendentemente dal minutaggio, siamo scesi in campo per dare il meglio: questa è la sana competizione che ispira una squadra unita. All'handicap di non avere a disposizione il nostro capitano abbiamo sopperito con la panchina lunga, ma non è stata una passeggiata contro i trevigiani. Nel primo tempo Miraglia ha giganteggiato in porta: per quanto noi attaccassimo, lui respingeva. Nelle ripresa è arrivato subito il goal di Castagna, seguito da quello di Baroni: la gara è decollata per noi. Lo Sporting Altamarca, pur privo di Turiaco, ha dimostrato di poter tranquillamente ambire ad un posto nei play-off". 
Ma le sfide per l'Imolese Kaos sono lungi dall'essere finite, anzi. Vignoli e Liberti ancora indisponibili, Gabriel & co. faranno di nuovo visita al Futsal Cornedo, l'antitesi alla remissività sul campo da gioco: "Se all'andata, in casa nostra, abbiamo vinto di larga misura, in Coppa, sul loro campo piccolo, abbiamo arrancato. Sono molto irruenti, sanguigni e, considerando l'ottimo ruolino di marcia nel girone di ritorno, non vorranno di certo interromperlo. Partire col piede giusto - conclude Gabriel - sarà basilare per noi: il resto dovrà farlo la concentrazione".

Prossimo turno – campionato (Cornedo Vicentino, 02/03 ore 16.00): FUTSAL CORNEDO - IMOLESE KAOS 1919

Stefania Avoni
Ufficio Stampa Imolese Kaos 1919

Nessun commento: