giovedì 7 marzo 2019

SPORT, Calcio a 5 B: Imolese Kaos 1919, in Coppa col Melilli è subito dentro o fuori

Igor Vignoli
Imola, 6 marzo 2019 – Final Eight di Coppa Italia. La storia dell'Imolese Kaos si arricchisce di una pagina dorata, che spetterà al capitano IGOR VIGNOLI e ai suoi compagni di squadra scrivere con i caratteri più preziosi: "Competizioni di questo livello, particolarmente elevato quest'anno, inevitabilmente emozionano. Saranno partite secche, in cui si deciderà tutto senza possibilità d'appello. Essere una squadra molto giovane non è necessariamente un limite: i giovani hanno la sfrontatezza che l'età consuma. La mentalità vincente è già parte del nostro carattere: se controlleremo le emozioni e metteremo, ciascuno, le proprie qualità a servizio dei compagni, potremo dire la nostra." Per i quarti di finale i rossoblu scenderanno nell'arena di Campobasso contro l'Assoporto Melilli, il cui percorso speculare in campionato (netto per entrambe, l'una con dodici, l'altra con undici punti di vantaggio sulle inseguitrici) prefigura uno scontro fra capoliste: "Non conosciamo direttamente nessuna delle squadre partecipanti. Sulla carta il Real San Giuseppe e l'Italpol si presentano come le favorite, data la caratura dei giocatori. Lo stesso Assoporto Melilli ha una buona rosa e, in più, il carattere carismatico delle squadre siciliane. Quali che siano la previsioni, le Final Eight possono sempre riservare sorprese." Assenti per una gara Baroni e Salas, squalificati, l'Imolese Kaos dovrà ovviare con la sua nutrita rosa: "Chiunque scenderà in campo dovrà dare tutto, per andare il più avanti possibile. Nella mia carriera - conclude il capitano - ho partecipato più volte a competizioni come queste, ma ciò che non ho mai fatto è alzare la Coppa al cielo: sarà la volta buona?"

Prossimo turno – Coppa Italia, Final Eight (Campobasso, 08/03 ore 15.00): ASSOPORTO MELILLI C5 - IMOLESE KAOS 1919

Stefania Avoni
Ufficio Stampa Imolese Kaos 1919

Nessun commento: