venerdì 8 febbraio 2019

SPORT, Calcio a 5 B: Imolese Kaos 1919, parla Bueno: "Mi aspetto che saremo affamati di punti"

Lorenzo Minetto Bueno
Imola, 6 febbraio 2019 – La terza giornata di campionato arriva dopo due lunghe settimane di sosta, servite vuoi per ricalibrare il tiro, vuoi per recuperare le energie fisiche e mentali perdute. L'Imolese Kaos ha optato per una serie di test, finalizzati a mantenere elevato il ritmo e conservare lo stato di forma della squadra: "Abbiamo fatto amichevoli contro squadre di A e A2: fatta eccezione per la gara contro l'Arzignano, contro il Pistoia e il Villorba - afferma MINETTO BUENO LORENZO - abbiamo espresso un buon gioco. Confrontarsi con squadre superiori aiuta a tenere alto il livello di concentrazione, aspetto che sarà fondamentale nel girone di ritorno." Rossoblu sempre più gruppo ma sempre più nell'occhio del ciclone dato il ruolo di capolista: "Ormai sappiamo chi siamo: una squadra con una personalità e un'identità definite. Abbiamo sette punti di vantaggio, che sono nulla se rapportati alle tante partite da giocare e ad avversari che, come la Fenice, sono pronti a farci guerra. Noi dobbiamo solo continuare a fare quello che sappiamo, con cattiveria e una concentrazione tale da non ammettere cali in partita." Sabato l'Imolese Kaos, che non potrà contare sull'infortunato Liberti, ospiterà il Città di Mestre quarto in classifica: "Mi aspetto una squadra affamata di punti, dopo la sconfitta sul finale nel derby contro la Fenice. All'andata - conclude Bueno, il più giovane del gruppo - ci hanno messo alla prova con la loro difesa bassa e il loro approccio molto fisico: dobbiamo stare attenti, perchè quei tre punti servono a loro come a noi."

Prossimo turno – campionato (Imola, 09/02, ore 15.00): IMOLESE KAOS 1919 – CITTA' DI MESTRE

Stefania Avoni
Ufficio Stampa Imolese Kaos 1919

Nessun commento: