venerdì 15 giugno 2018

SPORT, Volley: il Pontesanto Green Volley è andato alla grande

Il 9 e 10 giugno 2018 si è svolto nel campo sportivo Medri di Pontesanto, si tratta di un gradito ritorno nel campo sportivo dove il torneo è nato sedici anni fa, il Pontesanto green volley, torneo sull’ erba di pallavolo, che ha visto nella giornata del sabato un’ assoluta novità coinvolgendo i più giovani giunti numerosi.
Il torneo organizzato dal Motoclub Polizia Municipale di Imola e dall’ ASD Pontesanto con il patrocinio del Comune di Imoa e del CSI Imola, ha visto nella giornata del 9 giugno la presenza di 8 squadre femminili in un torneo 4x4, di cui alcune provenienti da Faenza e da
Forlì e zone limitrofe di Imola, e 7 squadre maschili nel 3x3 con alcuni bambini provenienti da Altedo. A premessa di ciò tutti gli under 13 hanno partecipato al torneo gratuitamente, proprio perché era nelle intenzioni degli organizzatori promuovere tra i più piccoli la pallavolo e nello stesso contempo coinvolgerli anche nel giocare all’ aperto con la bella stagione. Nella mattinata però i tornei giovanili non sono finiti; infatti si è disputato anche il 4x4 under 18 femminile, che ha visto ai nastri di partenza 6 squadre. La vittoria finale andava alla formazione “LE BEER BANTELLE” (Pasini. Viesti, premiata come  migliore giocatrice del torneo, Manara, Billi) che in finale superava per 21 a 17 “IL GORGONZOLA DI BUBANO” (Conti, Loreti, Rosini, Bassi). Terzo posto per la squadra “LE MORE E LA BIONDA”.
Nella serata si è disputato il 4x4 misto, con la presenza di 10 squadre, che dopo il girone eliminatorio è proseguito in notturna, dopo la Santa Messa dedicata a Falcini Gian Carlo, a cui è dedicato il torneo della domenica e agli amici che negli anni passati hanno collaborato e partecipato al green volley. Il torneo misto veniva vinto da “ TANTO COMANDONO LORO”  (Balducelli, Ardilio, Lupi, Magaraccia) che superavano in finale per 21 a 19 “I DELFINI”.
Ma il Pontesanto green volley proseguiva nella giornata di domenica 10 giugno con la presenza di 37 formazioni suddivise in uguale misura sia nel torneo 3x3 maschile che femminile. Il torneo quest’ anno ha visto la partecipazione di due squadre toscane (Livorno nel 3x3 maschile e Pisa in quello femminile) e dalla presenza anche di Ilaria Garzaro, giocatrice di serie A Nei 12 campi allestiti le formazioni dopo il i vari gironi eliminatori, sono stati inseriti nel girone rosso (per le più forti) e nel girone blu (per quelle uscite nella
mattinata dalle eliminatorie). In entrambi i tornei le formazioni partecipanti si sono contese le rispettive prime posiziono.
Nel girone rosso maschile e vincitore del trofeo AVIS la formazione giunta da Livorno “VOMITO ERGO RUM”  (Pitto, Bimioris, Wiegand), che in una finale combattuta la spuntavano sulla formazione “QUI QUO QUA” (Bendini, Paterna, premiato come migliore giocatore, Ricci Petitoni). Nel girone blu la vittoria andava a “FANTAVOLLEY” 
Il girone rosso femminile e vincitore del trofeo AVIS se lo aggiudicava “MILA INTIMO” (Sbarzaglia, dalle sorelle Melandri; a Matilde il premio come migliore giocatrice), che avevano la meglio su “RAGIONIER POST IT” (Zanotti, Balzani Sabbioni). Il torneo blu veniva vinto dalla squadra “DUE ALI E UN OPPOSTO”.
Gli organizzatori ringraziano tutti gli sponsor, i volontari che hanno contribuito alla riuscita del torneo, alla società calcio Stella Azzurra che ha concesso il campo agli organizzatori, e danno l’ appuntamento al prossimo anno.

Nessun commento: