martedì 5 giugno 2018

SPORT, Triathlon: Imola Triathlon, 26 atleti a San Giovanni in Persiceto

Ben 26 atleti dell'Imola Triathlon hanno partecipato a San Giovanni in Persiceto allo Triathlon Sprint Persiceto. Luca Cavina, nella batteria dei più accreditati, dopo i primi 750 metri esce dalla vasca della piscina comunale formando con altri otto atleti un gruppo compatto in bici. Dopo 20 chilometri nella frazione ciclistica, i nove battistrada si giocano la vittoria negli ultimi cinque chilometri di corsa in cui ha la meglio Elia Mozzachiodi dello Spezia Triathlon in 57’06". Cavina è quarto assoluto a 20" dal podio, primo posto di categoria S2 in 58’07". Il secondo imolese è Matteo Villa che, dopo un’ottima frazione natatoria (14esimo tempo assoluto) si inserisce nel gruppo degli inseguitori che arriva in zona cambio con circa 2’ di distacco. Per lui sesto posto di categoria, 27esimo assoluto in 1h04'40''. Terzo imolese è Antonio Gaddoni, al quarto posto di categoria M2 in 1h05'16''. Nota di merito per Luca Valentini, penalizzato dall’assenza di rank, è stato
costretto a partire in quarta batteria. Nonostante una gara in solitaria nella frazione ciclistica è riuscito ad arrivare secondo di categoria S1 in 1h06'11''. Piazzamenti importanti di Stefano Salomoni (quinto M2 in 1h06’00), Fabio Angelini (1h06’13"), Pasquale Cerone (1h07’33"), Andrea
Zamboni (1h07’40"), Davide Mercuri (1h08’01"), Mattia Santandrea (1h08’37"), Daniele Simoni (1h08’41"), Maurizio Pesci (1h09’02"), Carlo De Franco (1h10’54"), Stefano Lanconelli (1h11’53"), Maurizio Musconi (1h12’44"), Franco Dalmonte (1h15’03"), Alessandro Berti (1h16’11"), Paolo Gaddoni (1h16’30"), Cesare Zanotti (1h24’48"), Franco Marzetti (1h30’15"), Alessio Bertuzzi (1h31’24").
Nella gara femminile il miglior risultato  è stato quello di Daniela Martelli, terza di categoria M3 (35esima assoluta) in 1h20’34", precedendo di soli 26 secondi Federica Pirazzoli, nello stesso gruppo in bici, che chiude ottava S3 in 1h21’00". Terzo posto tra le imolesi per Giulia Cufficani (1h26’21"), e a seguire Sara Sarti (1h27’56") e Francesca Venieri (1h30’56").
A Lovere si sono disputati i campionati italiani di triathlon medio (1900m nuoto, 90km bici senza scia e 21km corsa). Presenti Andrea Zaccherini (5h16’04") e l’immancabile Giovanni Vitale, per lui nono posto di categoria M5 in 6h03’48''.

Nessun commento: