giovedì 17 maggio 2018

SPORT, Lotta: Usil, sei medaglie a Roma

L'Usil (Unione Sportiva Imolese Lotta) ha conquistato sei medaglie domenica scorsa all'11° campionato italiano di grappling della Federazione, massima gara nazionale di uno sport da combattimento ancora giovane che sta riscuotendo sempre maggiore successo.
A Imola il grappling piace e numerosi atleti dell’Usil, società nata negli anni Settanta per promuovere il nobile sport della lotta, si impegnano in questa nuova disciplina che richiede potenza, tecnica e concentrazione.
A Roma, fra decine di atleti iscritti da tutta Italia, il sodalizio imolese si è ben comportato. Il più giovane partecipante è stato Simone Gironda che ha vinto la medaglia d’oro Cadetti, classe D, categoria 85 chilogrammi. Fra i Senior Alex Bertinazzi è salito sul terzo gradino del podio nella classe A (62 chili). Daniele Castellari ha partecipato a due categorie, guadagnando un argento fra i Veteran A 71 chili e un bronzo fra i Senior A 71 chilogrammi. Simone Baldi, come Veteran A 66 chili, ha vinto mentre fra i Senior A 66 kg sale sul terzo gradino del podio. A bocca asciutta sono rimasti Damiano Capo, Jason Stelitano e Nicolò Bacchilega.

Nessun commento: