giovedì 31 maggio 2018

POLITICA: il pensiero di Carmen Cappello sull'omofobia

Carmen Cappello
«Voglio far sentire la mia vicinanza all’insegnante che è stato vittima di insulti in una scuola della nostra città per via della sua omosessualità. In Italia i pregiudizi e l’odio nei confronti delle persone omosessuali fanno 50 vittime ogni giorno. Invito tutti coloro che sono vittime di questi episodi a non arrendersi e denunciare alle autorità quanto subiscono. Le istituzioni devono sostenere la vittima di questo episodio, che denunciando pubblicamente l’accaduto ci dà la forza di mettere in atto azioni concrete e immediate perché la scuola non sia luogo di contrasti e divisioni, ma di educazione al rispetto degli altri e crescita umana dei nostri giovani».

Nessun commento: