sabato 12 maggio 2018

CULTURA: Grune Linie, una ricerca fotografica

Venerdì 11 maggio al Csa Brigata 36, sito in via Riccione, 4, dalle 18,30 buffet benefit e a seguire la presentazione insieme a Giancarlo Barzagli del progetto "Grune Line", un progetto foto-narrativo di Giancarlo Barzagli e Wu Ming 2 su luoghi, casolari e paesaggi della 36esima Brigata Garibaldi.
Una ricerca fotografica sulla memoria degli avvenimenti che ebbero come protagonista una piccola valle nell’Appennino Tosco-Romagnolo investita dal passaggio del fronte durante la II Guerra Mondiale.
Seguendo gli indizi che la storia ha lasciato sul territorio, in bilico tra ricordi d’infanzia e memoria del conflitto, il progetto traccia una linea che incrocia la Storia e le testimonianze di chi ha combattuto e vissuto su queste montagne.
“Grüne Linie” era il nome che l’esercito tedesco aveva dato alla Linea Gotica: quella traccia di difese e fortificazioni, che correvano lungo l'Appennino, tagliando in due l’Italia, dalla costa tirrenica a quella adriatica. Una linea che si snodava fra boschi e paesi, costellata di storie di coraggio e di paura, di rivalsa e di resistenza.
Quelle storie hanno lasciato segni indelebili nel paesaggio e nella memoria dei pochi testimoni rimasti.
Fino al 23 maggio sarà aperta una campagna di crowdfunding per raccogliere i fondi per realizzare un libro fotografico, con un racconto inedito di Wu Ming 2 e una mappa con itinerari tematici.
Se vi va di contribuire, pre-acquistando una copia del libro o gli altri “pacchetti” legati alla campagna di crowdfunding, la trovate qui:
https://www.eppela.com/it/projects/18478-grune-linie-libro-fotografico-sulla-resistenza
Anche il ricavato del buffet verrà destinato al crowdfunding.
Se volete dare un'occhiata al progetto queste sono la pagina facebook e il sito di Grüne Linie:
https://www.facebook.com/grunelinie/
https://www.giancarlobarzagli.com.

Imola Antifascista 

Nessun commento: