venerdì 3 novembre 2017

SERIE C1: Imolese Calcio 1919, Carobbi: "Mi aspetto un Gian Luca Montanari molto organizzato"

Mister Alberto Carobbi
Imola, 2 novembre 2017 - Bel gioco, adrenalina e colpi di scena: non è mancato nulla nella partita fra Fossolo ed Imolese. I tre punti che i rossoblu conquistano prescindono dalla matematica: sono la prova sul campo della crescita del gruppo di mister Carobbi, bacchettato dai bolognesi nel pre-campionato. "E' stato un confronto - spiega Alberto Carobbi - ad armi pari. Il Fossolo è una bella squadra, molto interessante in fase di possesso palla: è stato difendendo bene che siamo riusciti a metterli in difficoltà. Ho preferito il primo tempo rispetto al secondo, altalenante per entrambi. Noi, in particolare, una volta raddoppiato il vantaggio abbiamo commesso l'errore di abbassare il livello d'intensità agonistica: il Fossolo, in un minuto, ha recuperato. Il rischio di perdere la concentrazione e di disgregarci era elevato, ma i ragazzi sono riusciti a mantenere la serenità e il goal decisivo è arrivato. Nel complesso, devo dire che in fase difensiva stiamo andando bene, mentre in fase di possesso restiamo titubanti: forziamo e ragioniamo ancora poco, ma miglioreremo." Sabato prossimo sarà il Gian Luca Montanari, terzo in classifica, a far visita ai rossoblu. La formazione dell'Imolese, alle prese anche col campionato Under 19, resterà un'incognita fino all'ultimo giorno: "Conosco bene l'allenatore dei modenesi, Caleffi, molto esperto. Di conseguenza, mi aspetto avversari ben organizzati, che vorranno confermare l'ottima posizione di classifica." Il Gian Luca Montanari sarà l'ennesima prova del fuoco per i rossoblu, dopo il Fossolo e prima del Cavezzo: "Noi abbiamo un percorso da fare e tireremo le somme solo al termine del girone d'andata. Da quanto ho constatato, oltre alla preparazione degli avversari, saranno i campi il quid della stagione: solo chi saprà adattarsi, potrà essere protagonista."

Prossimo turno – CAMPIONATO (Imola, 04/11, ore 15.00): IMOLESE CALCIO 1919 - GIAN LUCA MONTANARI

Stefania Avoni
Ufficio Stampa Imolese Calcio 1919

Nessun commento: