venerdì 29 settembre 2017

SERIE A: Ic Futsal, attenti ai Lupi

Vanni Pedrini (foto Patrick Morini)
Dopo lesordio con sconfitta nella difficile trasferta sul campo del Pesaro, lIC Futsal è pronto finalmente ad abbracciare il pubblico di casa della palestra Cavina di Imola nella seconda giornata di campionato della massima serie di Calcio a 5, in programma sabato 30 settembre alle ore 18.00. A battezzare la storica prima partita casalinga della squadra, nata dalla fusione delle realtà di Imola e Castel San Pietro, è la Luparense, formazione vincitrice di 6 campionati e campione in carica.

‘’La sconfitta della prima giornata è stata assorbita dai ragazzi che in settimana hanno lavorato duramente, con lobiettivo di crescere sia individualmente che collettivamente’’ spiega l’allenatore Vanni Pedrini. ‘’La Luparense è una squadra che non ha bisogno di presentazione, in quanto è una formazione di caratura europea. È un onore ovviamente ospitarla alla Cavina e mi auguro ci possa essere una bella affluenza di pubblico per una partita del genere. Noi, anche se i pronostici ci sono contro, siamo pronti a mettercela tutta, lottando dal primo allultimo secondo di gioco’’.

JUNINHO E FERRUGEM PRESENTI Per la sfida contro la formazione veneta, vincitrice allesordio contro la Lazio per 4-3 (gol di Jefferson, Betao, Honorio e Ramon), lIC Futsal avrà a disposizione i 2 assenti della prima giornata: il portiere Juninho, che ha scontato la giornata di squalifica dello scorso campionato, e Ferrugem, che ha recuperato dai problemi fisici che lavevano colpito. ‘’Il loro rientro ci permette di allungare la rosa e di conseguenza anche le rotazioni per una partita che si preannuncia molto intensa sotto ogni punto di vista’’ afferma Pedrini.

IL RITORNO DI REVERT CORTÈS E DRAGO La sfida di sabato sarà un ritorno alla Cavina per 2 giocatori che da questanno militano nella Luparense. Si tratta di Drago (promosso in serie A2 con Imola nel 2014-2015, lo scorso anno al Castello) e di Revert Cortès, grande protagonista in riva al Santerno nelle ultime 2 annate. ‘’Mi aspetto una bella accoglienza nei loro confronti da parte del nostro pubblico. Per tutti sarà sicuramente un piacere rivederli, anche se una volta iniziata la partita saranno dei semplici avversari’’ commenta l’head coach dell’IC Futsal.

Biglietti e abbonamenti In occasione della sfida contro la Luparense la biglietteria della palestra Cavina aprirà alle ore 17. Il costo del singolo biglietto intero è di 9 euro, mentre il tagliando ridotto (donne e under 16) è di 7 euro. Per chi volesse abbonarsi, sarà possibile sottoscrivere gli abbonamenti: 75 euro quello intero (meno di 6 euro a partita, con 4 partite in omaggio) e 65 quello ridotto (5 euro a partita, 3 gare in omaggio). Per tutti coloro che si abboneranno sarà inoltre possibile acquistare a 5 euro in più la t-shirt (colore verde, nero o bianco) dellIC Futsal.

Daniele Mattioli

Ufficio Stampa IC Futsal

Nessun commento: