martedì 9 maggio 2017

AMATORI CSI: Apd Marrazzo Infinity, un gol di vantaggio in trasferta

Apd Marrazzo Infinity
4-5
CS CAMPANELLA: Minoccheri, Galeotti, Illiano, Beltrandi, Forlani, Villa, Pollino, Ferrini. All. Cocco.
APD MARRAZZO INFINITY: Caprara, Cannata, Torino, Di Graziano, Poli, Squillante, Nesca, Angellotti, Sorgiovanni. All. Carusio.
Arbitro: Montrone.
Reti: 18' pt Illiano, 20' pt Nesca, 2' st Beltrandi, 8' st Illiano, 16' st Nesca, 18' st Nesca, 20' st Nesca, 21' st Illiano, 23' st Nesca.
IMOLA (Cs Campanella) - Vantaggio minimo. Ma ottenuto fuori casa. Qualificazione alle semifinali aperta quella tra Cs Campanella e Apd Marrazzo Infinity. La formazione allenata da mister Mirko Carusio, trascinata da un monumentale Erik Nesca ben assistito dai compagni, si porta una dote di un gol di scarto a San Patrizio dove lunedì prossimo alle 21 si giocherà la partita di ritorno decisiva. I padroni di casa se la giocano fino in fondo con un Illiano ispirato. Venendo alla cronaca, i primi 18 minuti se ne vanno senza particolari patemi col portiere del Marrazzo Infinity, Andrea Caprara, che fa il suo e anche qualcosa di più. Al 18' "Bronco" sblocca il risultato con un preciso diagonale su assist di Cristian Ferrini. Passano due minuti ed Erik Nesca inizia il suo show: botta di sinistro deviata in porta da un difensore. Nella ripresa i locali tornano in vantaggio grazie a un tiro di Mattia Beltrandi che incoccia nel corpo di Cristian Sorgiovanni e va in gol. Al 3' Villa prende un cartellino azzurro e sta fuori quattro minuti. Con l'uomo in più l'Apd Marrazzo Infinity gestisce male la situazione e, all'8', c'è la beffa con un'altra segnatura di Illiano in contropiede, servito da Villa. Al 16' sale in cattedra Erik Nesca che sfrutta un errore di Beltrandi e "bolla". Questa rete fa scatenare la punta dei "gialli" che pareggia, al 18', lanciato da un compagno. Addirittura Nesca ci mette lo zampino, al 20', nella fantastica rete del sorpasso. Ma non è finita perché il Cs Campanella subisce il contraccolpo ma reagisce andando in gol ancora con Illiano. Ma Nesca è inesauribile e, al 23', mette il sigillo a un successo che dà quel minimo scarto a favore degli ospiti.

Nessun commento: