giovedì 2 marzo 2017

SERIE B: Imolese Calcio 1919, trasferta contro il Fenice Veneziamestre

Carlo Zanoni
Imola, 1 marzo 2017 - “Stiamo facendo qualcosa di incredibile in questa categoria e, sul campo, stiamo dimostrando di meritarla. Purtroppo manca il riscontro dei risultati, vuoi per l’esperienza dei nostri avversari, vuoi per un’incredibile serie di eventi sfavorevoli. Spero che la fortuna cominci a girare dalla nostra parte e che ci ripaghi per il nostro impegno”.
Carlo Zanoni, capitano dell’Imolese Calcio 1919, commenta lo sconcertante epilogo della partita contro il Miti Vicinalis: “E’ stato uno scontro a viso aperto, fra due squadre che non si sono risparmiate fino all’ultimo secondo. Purtroppo le sanzioni arbitrali hanno stravolto il risultato: il nostro vantaggio per cinque reti a tre si è trasformato negli ultimi quattro minuti, a causa di due rigori e un tiro libero, in una sconfitta per 6-5. Aggiungiamo a questo il rigore concesso alla fine del primo tempo: è evidente che questi episodi hanno condizionato l’andamento della gara. Cosa posso rimproverare a me stesso e ai miei compagni? Solo il non aver chiuso prima una partita che abbiamo condotto da protagonisti. ”Lo stillicidio di cartellini rossi inficerà, inevitabilmente la trasferta contro la Fenice: “I veneti sono una formazione giovane quanto noi, che lo scorso anno si è fatta, soffrendo, le ossa in B, per lottare, ora, per i playoff. All’andata siamo stati battuti per due reti a zero: nel primo tempo loro hanno avuto una marcia in più rispetto a noi, realizzando le due reti; nella ripresa noi abbiamo attaccato senza sosta e loro sono stati bravi a chiudersi in difesa per proteggere il risultato. Sabato non potrò essere in campo, così come Ventura, Spadoni e Badahi: oramai mister Carobbi è abituato a riorganizzare la squadra sulla base dei pochi titolari disponibili. Sono certo, però, che i miei compagni giocheranno con lo spirito combattivo di sempre: la squadra impulsiva che ha perso all’andata sta maturando, anche grazie alle tante difficoltà affrontate. Il campionato è tutt’altro che finito.”

Prossimo turno – CAMPIONATO (Venezia Mestre, 04/03, ore 16.00): FENICE VENEZIA MESTRE – IMOLESE CALCIO 1919

Stefania Avoni
Ufficio Sport Imolese Calcio 1919

Nessun commento: