martedì 7 marzo 2017

AMATORI CSI: Apd Marrazzo Infinity, successo alla Tozzona

1-5
POGGIO POLLINO: Golinelli, Simoni, Badiali, Scardovi, Giorgi, Sandri, Casà.
APD MARRAZZO INFINITY: Caprara, Cannata, Nesca, Torino, Sorgiovanni, Gerardi, Di Graziano, Squillante. All. Carusio.
Arbitro: Lolli.
Reti: 2' pt Sorgiovanni, 13' pt Torino, 17' pt Di Graziano, 4' st Casà, 18' st Nesca, 21' st Cannata
IMOLA (Centro Sociale La Tozzona) – Non gioca bene l'Apd Marrazzo Infinity ma quello che conta sono i tre punti che sono ossigeno per la classifica. Vincere in trasferta non è mai facile ma la formazione allenata da mister Mirko Carusio ce la fa anche se il Poggio Pollino non è il massimo dell'avversario vista anche l'assenza del portiere titolare. Pronti, via ed ecco la staffilata di Cristian Sorgiovanni, lanciato da “Toro”, che sfonda la rete. Al 13' Francesco Di Graziano smarca il “Toro loco” che trafigge la difesa locale. Quattro minuti dopo, al termine di un'azione da manuale “Digra” bolla dopo uno scambio tra “Gera Perugina” e il solito Torino. Si va a bere il te caldo e al rientro la bevanda tanto osannata da Dan Peterson si trasforma in una doccia fredda perché Casà anticipa il portiere ospite Andrea Caprara, indeciso sull'uscita. Ma “Capra” si riscatta con gli interessi e allora sono i “gialli” a chiudere i conti con Erik Nesca, al 18', e Mirko “Canna” Cannata tre minuti dopo assistito da Sorgiovanni.

Mirko Melandri
Ufficio Stampa Apd Marrazzo Infinity

Nessun commento: