mercoledì 8 giugno 2016

GIOVANILI: Imolese Calcio 1919, gli Allievi vincono il titolo contro il Kaos

Ferrara, 5 giugno 2016 – Ci sono partite che valgono una stagione, che ripagano di tutta la fatica fatta da agosto fino ad ora e di tutto il sudore versato, poterle disputare é, di per se, già una vittoria. La squadra Allievi dell'Imolese Calcio 1919, settore Calcio a 5, crede nel proprio valore e si presenta sul campo del blasonato Kaos Futsal con la sfrontatezza di chi sa di aver lavorato sodo. E lo dimostra sin dal fischio iniziale, passando in vantaggio al primo minuto, grazie ad un'azione personale di Marchese che intercetta un passaggio sbagliato e parte in contropiede, arrivato al limite dell'area tira, senza lasciare scampo a Pareschi. Palla al centro, questa volta é El Oirraq a rubare palla e ad inserirsi, solitario, nelle maglie della difesa di casa, realizzando il gol del doppio vantaggio rossoblu con un preciso tiro dalla tre quarti. L'avvio travolgente dell'Imolese ha colto di sorpresa i padroni di casa ma, già al terzo, sembrano ritrovare la solita determinazione e, grazie ad un potente tiro mancino di Davidoaia, accorciano le distanze. L'incontro è giocato ad un ritmo elevatissimo, veloci capovolgimenti di fronte tengono il numeroso pubblico con il fiato sospeso. L'Imolese sfiora più volte il gol, prima con Marchese e poi con El Oirraq, ma è proprio una perfetta triangolazione tra i due a consentire ai rossoblu di allungare: El Oirraq serve palla centrale a Marchese che protegge e scarica per l'accorrente numero 7, controllo e tiro, Pareschi, in uscita, è battuto. Il Kaos si affaccia nella metà campo imolese, ma Angelotti e compagni oppongono una difesa rocciosa, lasciando pochi varchi, approfittando di ogni palla riconquistata per partire in contropiede. A due minuti dal termine della prima frazione di gioco i padroni di casa commettono il sesto fallo, portando Marchese sul dischetto del tiro libero, il numero 8 rossoblu realizza così il quarto gol. Sembra destinato a chiudersi così il primo tempo, ma i ragazzi di Ferrara riescono a riaprire l'incontro, prima del doppio fischio arbitrale: Davidoaia sfrutta un calcio d'angolo per colpire, sempre di sinistro, mandando il pallone all'incrocio del palo più lontano, poi sarà una sfortunata deviazione di El Oirraq a deviare in rete il passaggio del numero 6 casalingo. La ripresa si apre con il risultato di 4 a 3 per l'Imolese, per evidenziare ancora di più la spettacolarità di questa finale. I padroni di casa partono aggressivi, schierando da subito il portiere di movimento, con l'intenzione di recuperare la partita. E' ancora l'Imolese ad allungare: Angelotti batte una rimessa laterale e calcia al centro dove Betti, sorprendendo la difesa di casa, calcia di prima intenzione, non lasciando scampo a Pareschi. Il Kaos continua con il portiere di movimento, ma non riesce a trarne beneficio rischiando, anzi, di subire altre reti, ma le conclusioni da lontano di El Oirraq e Marchese non sono precise. Ci pensa capitan Angelotti a colpire da lontano, riuscendo a capitalizzare un pallone intercettato da Betti e, dal limite della propria area, fa partire un precisissimo tiro che si spegne dentro la rete avversaria. L'Imolese non concede tregua ai padroni di casa, El Oirraq colpisce una traversa incredibile, stessa sorte toccherà, alcuni minuti più tardi, anche a Marchese. Il Kaos si affaccia al limite dell'area difesa da Pasquale, ed è proprio l'estremo difensore rossoblu a rendersi protagonista di almeno tre interventi provvidenziali, prima di subire il quarto gol da Gamberini, lasciato solo in area. Allo scadere il limite dei falli per i padroni di casa porta nuovamente i rossoblu dal dischetto del tiro libero, questa volta è El Oirraq ad incaricarsi della battuta, realizzando così il gol del definitivo 7 a 4 imolese e lasciando spazio alla festa per questo grandissimo risultato. L'Imolese ha disputato una partita quasi perfetta, evidenziando la validità del lavoro svolto in questi mesi, mettendo in mostra gli enormi progressi fatti da inizio stagione, facendo nascere, giorno dopo giorno, un grande gruppo. Ora, il futuro dell'Imolese Calcio 1919, è ancor più roseo.

Kaos Futsal – Imolese Calcio 1919   4 – 7

KAOS: Pareschi, Fogli, Gamberini, Poggioli, Santucci (cap), Davidoaia, Mariotti, Rapparini, Teyou, Beltrami, Frighi, Finotti All. Altavilla
IMOLESE: Pasquale, Tedesco, Visani M., Macchia, Angelotti (cap), Fort, El Oirraq, Marchese, Betti, Pelliconi, Perna, Zoni 
All. Rinaldi
RETI: 3 El Oirraq, 2 Marchese, 1 Angelotti, Betti (Imolese Calcio 1919)
           3 Davidoaia, Gamberini (Kaos Futsal)
AMM.: Betti, Angelotti

Stefania Gelsomino
Ufficio Stampa Imolese Calcio 1919

Nessun commento: