sabato 2 aprile 2016

SERIE C1: Imolese Calcio 1919, scontro importante con l'Olimpia Regium

Imola, 31 marzo 2016 - Quali i vincitori e quali i vinti? Sarà il rush finale a glorificare, salvare o condannare i protagonisti di una delle stagioni più appassionanti del campionato di C1. La sfida alla vetta si deciderà, secondo Gianluca Matera, nelle prossime tre giornate, che vedranno i testa a testa fra i rossoblu e le altre aspiranti al trono (Olimpia Regium, Fossolo 76 e Pro Patria): "Si ricomincia da zero: la pausa ha presumibilmente rigenerato le squadre e stemperato stati d'animo esacerbati dalla competizione. La Young Line potrebbe dare la zampata definitiva, così come i competitor restare alla calcagna. Noi saremo chiamati subito alla prova del fuoco: in casa contro l'Olimpia Regium." Imolese e Olimpia Regium, accomunate dal triste destino di regine spodestate (l'una, la scorsa stagione, dal Bagnolo, l'altra, nella stagione corrente, dalla Young Line), cercheranno il riscatto: "Sarà una partita pregna di significati. All'andata, vincendo contro di loro, agguantammo la vetta. Ora - prosegue il Dg rossoblu - siamo secondi a pari punteggio, ma i reggiani, a differenza nostra, vengono da una scia positiva. So che i miei ragazzi sono provati, sul piano fisico e mentale, da una stagione molto impegnativa: è il momento di far appello all'orgoglio, alla voglia di vincere e a quelle ultime energie che, nei momenti critici, definiscono i veri giocatori." L'ultima vittoria, contro l'Ass. Club, si perde nella pausa pasquale: "I ragazzi hanno approcciato bene la partita, speciale per tanti di loro, in quanto ex. L'Ass Club è un avversario imprevedibile e la nostra forza sono stati l'organizzazione di gioco e la concentrazione. Lo stop, che ha visto distinguersi nelle Rappresentative giovanili i nostri Zoni e Angelotti, è stato il primo della stagione, non essendosi fermati i ragazzi a Natale causa la Coppa. La formazione sarà al completo, ma restiamo pronti ad inserire nuovi giovani in caso di necessità." La battuta conclusiva del Dg Gianluca Matera è un severo monito: "Chi perde sabato esce dalla corsa alla vetta: se esiste qualcuno non motivato a giocare al massimo, in una partita come questa, può smettere di fare il giocatore."
 
Prossimo turno – CAMPIONATO (02/04 a Mordano, ore 18.30): IMOLESE CALCIO 1919 – OLIMPIA REGIUM
 
Stefania Avoni
Ufficio Stampa Imolese Calcio 1919

Nessun commento: