lunedì 7 marzo 2016

SERIE D: Rossoblu Imolese 1990, successo interno col Modigliana

6-4 ( 3-2 pt)
Rossoblù Imolese 1990: Leone, Petroni, Forlani, Vicinelli, Vignoli, Gavanelli, Sarti (cap), Righini, Franceschelli, Tabanelli, Mirri, Minoccheri. All. Sig. Guidi.
Modigliana : Ghirelli, Bandini, Continelli, Casamenti, Naldi, Billi Fabio, Reali, Nobili, Valentini, Fabbri Maurizio (cap), Fabbri Kevin.  All. Sig. Billi Mattia.
Marcatori: 10', 13' Bandini, 15' Gavanelli, 17' Tabanelli, 27' Vicinelli, 14' st Bandini, 16' st Mirri, 20' st Gavanelli, 26' st Sarti, 30' st Naldi.
Ammoniti: Sarti, Mirri, Righini, Vicinelli (R) Bandini (M).
Espulsi: Valentini per condotta violenta e Billi Mattia per proteste.
Arbitro: Sig. Di Franco Antonio di Forlì.
CS Campanella (Imola). 
La Rossoblù  Imolese 1990 vince meritatamente contro il Modigliana Calcio, un vero e proprio spareggio per le zone alte della classifica. I padroni di casa partono meglio, e vanno vicini al vantaggio al 5', quando Vignoli colpisce il palo da ottima posizione. La prima parte del primo tempo vede un leggero dominio territoriale degli imolesi, ma a passare in vantaggio sono a sorpresa gli ospiti al 10', quando Bandini si inventa un "golazo", sparando di mancino sotto la traversa, da posizione molto defilata. Passano solo sessanta secondi, e gli ospiti hanno l'occasione per raddoppiare, ma Minoccheri è strepitoso prima su Valentini, e successivamente sul tap-in a colpo sicuro di Fabbri Maurizio. Il pericolo scampato non riesce a scuotere più di tanto i ragazzi di mister Guidi, che devono subire anzi il doppio svantaggio al 13', quando lo scatenato Bandini recupera palla e si invola verso la porta di Minoccheri, battendolo  di destro. Spalle al muro, gli imolesi provano a rialzare la testa e  si rianimano grazie al guizzo di Gavanelli, che  batte da fuori area Ghirelli con una grande conclusione sotto la traversa. Il gol sposta inesorabilmente l'ago della bilancia a favore di Vignoli e compagni, che iniziano a martellare la difesa avversaria, visibilmente in affanno. Al 17' al termine di un'azione tambureggiante, Bandini atterra Gavanelli in area di rigore, l'arbitro ammonisce lo stesso Bandini e decreta un calcio di rigore trasformato con freddezza da Tabanelli, che festeggia così il premio appena ricevuto in settimana quale miglior giocatore imolese. Lo stesso numero 10 in maglia bianco-verde pochi minuti dopo ha la palla per il vantaggio, ma la sua conclusione finisce fuori, al termine di un ottimo triangolo con Gavanelli. Il gol del 3-2 arriva al 27', grazie ad una caparbia azione personale di Vicinelli, che salta due uomini e batte da fuori area Ghirelli con un destro potente e preciso. La prima frazione termina senza altre emozioni e le squadre vanno all'intervallo con gli imolesi in vantaggio. Alla ripresa i padroni di casa cercano di chiudere subito i conti, spinti da un intraprendente Tabanelli, che al 6' va vicino al gol con una bella girata dal limite dell'area di rigore. Al 14' "harakiri" imolese su calcio d'angolo a proprio favore: malinteso nella battuta e assist per......Bandini che dalla propria area si invola coast-to-coast verso Minoccheri e fà 3-3. Il pareggio non demoralizza i bianco-verdi, anzi li sprona all'attacco alla ricerca del nuovo vantaggio, che arriva al 16' con una bomba di sinistro di Mirri. Sulle ali dell'entusiasmo, gli imolesi continuano a premere sull'acceleratore ed allungano con i gol di Gavanelli, al 20', su assist delizioso di Vicinelli, e di Sarti, al 26'. La partita sembra chiusa ormai grazie al triplo vantaggio, ma i padroni di casa commettono qualche fallo di troppo, e così al 28' subisono un tiro libero per raggiungimento del quinto fallo, ma Minoccheri neutralizza il tiro di Bandini  spegnendo  ogni velleità di rimonta del Modigliana. Al 30' altro tiro libero in favore degli ospiti, realizzato da Naldi per il definitivo 6-4 per la Rossoblù, Da segnalare, infine, l'espulsione per gioco violento di Valentini, che scalcia un avversario a palla lontana, seguita dall'espulsione di mister Billi per proteste reiterate all'indirizzo del direttore di gara. La Rossoblù ottiene così una vittoria fondamentale per rimanere nelle zone nobili della classifica: grazie a questi tre punti infatti la squadra di mister Guidi si colloca da sola al terzo posto, aumentando a sei punti il vantaggio sul Modigliana, quinta in classifica, ultima piazza utile per i play-off. Nel prossimo turno, la Rossoblù sarà impegnata in anticipo venerdì 11 marzo contro l'Only Sport, penultimo in classifica, occasione ghiotta per continuare a volare.
 
Ufficio Stampa Rossoblù Imolese 1990

Nessun commento: