venerdì 24 aprile 2015

SERIE C1: la Young Line impegnata col Casalgrande nella semifinale playoff

Alberto Carobbi
L'avvincente finale di campionato incorona la Young Line seconda semifinalista ai play-off: 'Obiettivo centrato: bravi ragazzi! Siamo arrivati all'ultima giornata con l'acqua alla gola, ma ce l'abbiamo fatta. Francamente, speravamo di fare un percorso meno accidentato, ma i sacrifici fatti ci hanno premiato. Affronteremo il Real Casalgrandese, nel suo campo: è una squadra esperta, che parte favorita. Pronostici a parte, i play-off sono una storia a sè: tutto, ma proprio tutto, è possibile. Le variabili sono mille (come l'invevitabile stanchezza da fine campionato): è la brama di vincere a fare la differenza' sentenzia Carobbi. 'E' stato un campionato anomalo, ove la regola dei giovani si è rivelata determinante. Si sono finalmente viste facce nuove e tanti ragazzini hanno avuto modo di confrontarsi con gli adulti in campo. I risultati delle squadre, anche per questo motivo, sono stati variabili, fatta eccezione per Bagnolo e Olimpia Regium, che hanno disputato una competizione a parte. Purtroppo è stato un campionato corto, in cui si pagava (come abbiamo fatto noi) ogni singolo passo falso. La regola dei dieci punti fra la seconda e la quinta ha penalizzato una squadra come l'Imolese 1919, che, da neopromossa, ha fatto un campionato sopra le righe'. La semifinale è alle porte e la Young Line sarà priva di ben tre giovanissimi: 'Saremo senza Venturelli, infortunato, senza Greco, espulso per un fallo di gioco, e senza Valentini, che ha commesso un fallo a dir poco riprovevole sull'avversario. Siamo la squadra di C1 in assoluto più giovane d'Italia, un vanto per la nostra società. Quest'anno abbiamo fatto debuttare tanti giovanissimi (Valentini è addirittura un '99), che è il dato più importante della stagione. Ora, dico questo ai miei ragazzi: siamo arrivati fin qui, sudando le proverbiali sette camicie. Diamo tutto quello che abbiamo ancora e facciamo bella figura. Ripeto: nulla è impossibile'. 

CAMPIONATO (25/04, ore 15.00 a Casalgrande) :  REAL CASALGRANDESE C5 - YOUNG LINE CALCIO A 5

Stefania Avoni (Ufficio Stampa - ASD Young Line Calcio a 5)

Nessun commento: