venerdì 27 marzo 2015

SERIE C1: domani a Mordano la Young Line se la vede con l'Olimpia Regium

Terzo confronto stagionale fra Young Line e Olimpia Regium: 'Abbiamo combattuto entrambe le partite e perso per episodi. La sconfitta in semifinale di Coppa Emilia è stata sicuramente la più bruciante per noi' ricorda amareggiato il diesse Carobbi. La partita di sabato, ultimo recupero della quarta giornata, potrebbe stravolgere o confermare la vetta della classifica: 'Il Bagnolo al momento è in testa e, se l'Olimpia Regium perde, vincerà il campionato. E' sicuramente la squadra più quotata sulla carta, anche se l'Olimpia Regium, per rosa e sforzi fatti, meriterebbe la promozione diretta. Purtroppo detenere costantemente la testa della classifica rischia di logorare mentalmente.' Play-off a rischio? 'Se i nostri avversari vincono, prevedo che non si faranno, cosa che, ovviamente, modificherebbe la gestione delle rose nelle ultime partite. I reggiani non devono perdere il treno più importante, per cui arriveranno estremamente motivati. Noi, tuttavia, veniamo da un buon derby contro l'Imolese 1919 e potremo dire la nostra.' Prosegue Carobbi, carte in tavola: 'A noi mancheranno Paolini e Valentini, impegnati in Rappresentativa, mentre l'Olimpia Regium conta due squalificati di peso: il mister e De Freitas. E' la classica partita anomala: non vince necessariamente il più forte, ma quello che ha più voglia di primeggiare'.
 
CAMPIONATO (28/03, ore 15.00 a Mordano) :  YOUNG LINE CALCIO A 5 - OLIMPIA REGIUM
 
Stefania Avoni (Ufficio Stampa - ASD Young Line Calcio a 5)
 

Nessun commento: