venerdì 13 marzo 2015

SERIE B: Ma Group, vietato "ingolfarsi" col Tigullio

Tempo di trasferta in terra ligure contro il Tigullio domani (ore 14.30) per la corazzata Ma Group che scaccia categoricamente ogni pensiero al decisivo “face to face” casalingo del 28 marzo con il Bubi Merano. Questione di maturità e di un assennato raziocinio che contraddistingue, tappa dopo tappa, lo splendido Giro d’Italia in futsal degli uomini di Fiorentini e Pedrini. Al Palazzetto dello Sport di Sampierdicanne “M.Carrino” di Chiavari la capolista rossoblu incontra il gigantesco punto interrogativo Tigullio di Mister Pinto. Oltre metà torneo nei bassifondi della graduatoria poi, dal 31 gennaio scorso, la svolta e l’imbattibilità (4 vittorie, 1 pareggio) interrotte dalla recente sconfitta contro il Futsal Monza (4-2). Un mezzo miracolo i 21 punti (6 affermazioni, 3 pareggi, 10 k.o.) dei neri liguri, peggior retroguardia di tutto il girone con le 100 reti al passivo. Poco meglio le statistiche offensive che, con il terzetto Ercolani (19) – Spinetti (13) – Luise (12), raggiungono quota 59 goal totali, secondo peggior attacco del lotto davanti allo sterile Castello (49 centri). “Altro crocevia determinante per il proseguo del nostro cammino, affrontiamo una squadra in salute che cercherà la vittoria per inseguire il sogno playoff ancora alla portata. Dopo un avvio di stagione complicato il Tigullio si è compattato disputando un ottimo girone di ritorno. Gruppo giovane con molto entusiasmo, campo di gioco dalle dimensioni ridotte (32x16), sarà una vera e propria battaglia. Fondamentale raccogliere l’intera posta in palio in proiezione dell’imminente confronto con Merano e della parte conclusiva del campionato”, commenta Mister Daniele Fiorentini. Bubi Merano impegnato tra le mura domestiche con un Futsal Monza a caccia del matematico pass d’accesso ai play off. Settimana successiva turno di sosta del campionato cadetto poi, finalmente, scoccherà l’ora della verità sulle rive del Santerno.   

Mattia Grandi
Ufficio Stampa MA Group Imola Calcio a 5 2014/2015

Nessun commento: