domenica 12 ottobre 2014

SERIE B: Ma Group, "ottavina reale" ai F.lli Bari Reggio Emilia

ISOLAPRESS - Marcio Borges
Ma Group da applausi nel match d’esordio tra le mura amiche contro
la quotata F.lli Bari Rewind Reggio Emilia allenata dall’ex Mario Neri. Basta un primo tempo perfetto alla squadra del presidente Gubellini per agguantare l’intera posta in palio nell’attesa sfida di cartello del girone B del torneo cadetto. Fiorentini – Pedrini mandano in campo un quintetto base composto da Nicolò in porta, Vignoli in cabina di regia ed il terzetto Drago, Anderson De Santana, Borges libero di agire sul rettangolo di gioco. La partita è equilibrata nei cinque minuti iniziali con le opposte compagini in fase di studio poi una veloce discesa di Drago porta al tiro del vantaggio di Anderson De Santana. Il reggiano Pittella perde la testa e nel giro di un minuto rimedia due cartellini gialli che lo spediscono sotto alla doccia. In superiorità numerica Imola crea e disfa fior di occasioni da goal trovando il raddoppio al decimo minuto con Borges. L’italobrasiliano si ripete al quindicesimo con un tap in acrobatico dopo la traversa colpita con un colpo sotto dal “collega carioca” De Santana.  Gli ospiti eclissati dal campo collezionano un solo tiro nello specchio della porta difesa da Nicolò. Prima del riposo il poker è servito da Vignoli su assist di Gallamini (4-0). Nella ripresa la Ma Group si limita ad un attento controllo ed un consistente possesso palla per un quarto d’ora poi raddoppia lo score sul tabellone con Barbieri, l’autogoal del portiere reggiano Vezzani, bomber Drago (quinto centro personale) e capitan Trerè (8-0).
“Successo meritato e sacrosanto, dobbiamo solo aumentare il cinismo sotto porta per concretizzare la grande mole di occasioni da rete prodotte. Affermazione importante nella quale sottolineo l’invulnerabilità difensiva, è presto per dirlo però stiamo crescendo traducendo sul campo il nostro obiettivo stagionale:la vittoria del campionato”, commenta mister Fiorentini al termine della gara. Prossimo appuntamento fissato in agenda per sabato 18 ottobre (ore 15.30) al PalaYuri di San Lazzaro contro il neo promosso Castello Calcio a Cinque. 

Ma Group: Carpino, Drago, Barbieri, Cannata, Trerè, Scala, Anderson De Santana, Borges, Gallamini, Vignoli, Conti, Nicolò. Allenatori: Fiorentini – Pedrini

F.lli Bari Rewind: Bartolotta, Visone, Radesco, Mariani, Amarante, Isanto, Nobile, Senese, Pittella, Guerinoni, Vezzani, Ruggiero. Allenatore: Neri

Arbitri: Botter (Venezia) – Lunardi (Padova)
Cronometrista: Zanna (Ferrara)

Marcatori:  5’pt De Santana (Ma), 10’pt Borges (Ma), 15’pt Borges (Ma), 18’pt Vignoli (Ma), fine primo tempo 4-0;  15’st Barbieri (Ma), 17’autogoal Vezzani (Ma), 18’ Drago (Ma), 19’Trerè (Ma), fine partita 8-0.

Ammoniti: Borges (Ma)

Espulso: 9’pt Pittella (FB) per doppia ammonizione

Mattia Grandi
Ufficio Stampa MA Group Imola Calcio a 5 

Nessun commento: