domenica 24 agosto 2014

MERCATO: colpo grosso della Ma Group che prende Igor Vignoli

L’Asd Imola Calcio a 5 comunica di aver raggiunto l’accordo su base
annuale con il giocatore Igor Vignoli (classe 1980). L’autentica ciliegina sulla torta confezionata a colpi di mercato estivi dall’attivissimo presidente Gubellini che consegna nelle mani della coppia Fiorentini-Pedrini un organico di assoluta qualità per la disputa di un campionato cadetto 2014/2015 da vertigini di alta classifica
Igor Vignoli non ha bisogno di presentazioni è, semplicemente, una delle massime espressioni tecniche ed atletiche del futsal italiano, top player nel ranking emiliano-romagnolo. Una straordinaria carriera che inizia tra Faenza e Ravenna prima del meritato salto di qualità nell’Arzignano in serie A2. Contemporaneamente, l’universale faentino entra in pianta stabile nel giro della nazionale under 21 mettendosi in luce come uno dei migliori prospetti di tutta la penisola.
Igor Vignoli
Il nome di Vignoli è indissolubilmente legato alla storia del calcio a 5 imolese targato Omgm di Velimir “Vezza” Andrejic e ad una promozione in serie A2 che evoca emozionanti ricordi tra la tifoseria rossoblu. Dopo tre stagioni in riva al Santerno, la lunga militanza nel Kaos Futsal, da capitano, per una cavalcata dalla B alla A1 che suggella la valenza dell’atleta e dell’uomo al cospetto dell’Olimpo del futsal tricolore. Tre convocazioni in nazionale maggiore durante la prestigiosa permanenza emiliana ed un recente passato a Forlì con una promozione dalla serie B all’A2.
Bentornato a casa Igor, un ritorno che mette tutti d’accordo e carica di aspettative il campionato della MA Group.
“Sono veramente felice, tutto è cominciato da qui, i tre anni ad Imola sono stati la rampa di lancio della mia carriera. Ho accettato con entusiasmo la proposta del presidente Gubellini perché alla base c’è un progetto di livello delineato da una società seria che conosco bene. Mi piacciono le sfide ed amo centrare gli obiettivi che mi prefiggo, Imola rappresenta l’ambiente ideale per lavorare con serenità”.
Quali sono le tue condizioni fisiche ed atletiche?
“Lavoro sodo in palestra da qualche mese con Vanni Pedrini per recuperare la forma migliore dopo l’intervento al menisco. Una faticaccia ma tutto procede secondo la pianificazione, ringrazio pubblicamente Vanni per la meticolosità e la serietà del suo operato”.
Girone B di serie B, sembra uno scioglilingua ma è la realtà 2014/2015 della MA Group.
“Il girone comprende diverse squadre che rappresentano un’incognita anche per me. Direi che, ad occhio, il terzetto Imola, Reggio Emilia e Merano parte con i favori del pronostico. Attenzione al tandem Cornaredo – Bologna mentre le altre compagini le vedo proiettate su obiettivi di classifica diversi. Il volo in Sardegna ormai è un mio appuntamento annuale, in A2 l’isola è praticamente una tappa fissa”.
MA Group tra le regine del mercato estivo, le valutazioni di Vignoli?
“La società ha lavorato molto bene attraverso una campagna acquisti mirata atta al rafforzamento di un organico di base solido. Conosco quasi tutti i miei nuovi compagni di squadra , elementi assolutamente validi per la categoria. Sulla carta ci sono le credenziali per disputare un campionato di soddisfazioni, la sentenza definitiva, però, spetta al campo e quindi ne riparliamo tra qualche mese”.

Mattia Grandi
Ufficio Stampa MA Group Imola Calcio a 5

Nessun commento: