sabato 26 luglio 2014

TORNEI: Torneo Cicceria, vince il Valore Consulting, Spadoz Andreotti miglior portiere

3-2 
VALORE CONSULTING: Conti, Balducci, Gelimeri, Castellari, Zaccarini, Venturelli, Valvieri.
BAR AURORA: Bocci, Dallacasa, Gubellini, Scozzatti, Diolaiti, Geraci, Malossi, Castagnini, Benfenati. 
Arbitri: Romeo e Mazzanti di Bologna. Terzo uomo: Forgiarini di Bologna. Cronometrista: Pizzica di Bologna.
Marcatori: PT: Diolaiti (BA) al 8'30'', Zaccarini (VC) al 10'30''. ST: Balducci (VC) al 12'01'', Diolaiti (BA) al 13'09'', Valvieri (VC) su t.l. al
18'04''.
Note: ammoniti: Balducci e Gelimeri (VC), Gubellini, Scozzatti e Malossi (BA). Note: serata umida, spettatori 600 (circa).
CASATORRE - Non poteva che finire così un'edizione del torneo contraddistinta da un equilibrio costante, con gare decise solo nei minuti finali, laddove non ai supplementari o ai calci di rigore.
Valore Consulting
E la finalissima non ha tradito le attese, vivendo sul risultato di parità ben 35 dei 40 minuti effettivi totali.
L'ha spuntata il Valore Consulting grazie ad un tiro libero contestatissimo, ad appena 116 secondi dal termine, ma esce a testa altissima il Bar Aurora, vera sorpresa del torneo.
L'avvio è di marca imolese, con Gelimeri a sfiorare il palo dopo appena 2', ma subito dopo sono gli amaranto di casa a prendere l'iniziativa. Prima con una punizione di Castagnini deviata sottoporta da Gubellini, con Conti a salvare d'istinto, preludio al vantaggio di un ispiratissimo Diolaiti, fra i migliori in campo, che insacca all'angolino dopo uno scambio in velocità con Benfenati.
Sono passati 8'30'' e dopo due minuti la gara torna in parità grazie alla rete di Zaccarini, che insacca da due
passi su imbucata di Valvieri, complice una statica difesa avversaria.
Bar Aurora
Nel primo tempo non ci sono altre occasioni degne di nota, anche se la partita si mantiene su buoni ritmi, con le due squadre che non lesinano agonismo, pur peccando di precisione.
La ripresa si apre con un contropiede sprecato dall'Aurora, poi il gioco diventa ancora più scorbutico, con diverse ammonizioni da ambo le parti.
A metà tempo altra pregevole iniziativa di Diolaiti, che colpisce la traversa alta con un pallonetto che scavalca Conti in uscita.
Ancora amaranto un minuto dopo, con un uno-due raffinato fra Scozzatti e Gubellini, con quest'ultimo che impegna severamente l'estremo giallonero.
Ma è il Valore Consulting a portarsi in vantaggio all'11', quando l'ottimo Balducci insacca di precisione su assist da calcio d'angolo. Il Bar Aurora non ci sta e poco dopo raggiunge il pareggio ancora con Diolaiti, bravo a togliere il tempo al portiere avversario con una puntata rasoterra angolatissima.
Le squadre cominciano ad accusare la stanchezza ma ciò non impedisce a Scozzatti & C. di sfiorare il vantaggio dopo una splendida azione corale.
Come spesso accade quando c'è grande equilibrio, è però un episodio controverso a decidere le sorti dell'incontro: è il 18'04'' e un corpo a corpo piuttosto violento fra Scozzatti e Castellari viene punito dall'arbitro Romeo con una punizione a favore dei gialloneri. Per il Bar Aurora è il sesto fallo e il successivo tiro libero di Valvieri inganna un Bocci fino ad allora perfetto, per il vantaggio definitivo di Gelimeri & c.
Gli ultimi tentativi dell'Aurora col portiere di movimento, infatti, sbattono contro la difesa avversaria e si infrangono contro un Conti para-tutto. Finisce 3-2 al termine di una gara appassionante, davanti ad un pubblico straripante che non risparmia applausi a tutti i partecipanti.
Nella cerimonia conclusiva premiati Bergami (Brio Cafè Osteria Grande) come capocannoniere (9 reti), l'eterno Spadoz Andreotti (Mcleod) come miglior portiere e Lesce (Imolese calcio 1919) come miglior giocatore. Targa e buoni sconto per le terze classificate (Imolese e Mcleod) premiate dal Consigliere con incarico allo sport Andrea Bondi, medaglia ricordo per i 4 arbitri della finale consegnate dall'Assessore alla cultura Fabrizio Dondi. Grande entusiasmo, infine, per la premiazione delle due finaliste: Bar Aurora seconda e Valore Consulting, primo, premiato da Maurizio Facci della Trattoria Cicceria. In attesa dell'edizione numero 25 del torneo...

Nessun commento: