martedì 22 luglio 2014

TORNEI: al Cicceria Valore Consulting è la prima finalista

5-8 dts
IMOLESE CALCIO 1919: Liverani, Zanoni, Trerè, Zaccone, Lesce, Menghetti, Cavina, Longari, Nobili. All: Frau A.
VALORE CONSULTING: Conti, Balducci, Gelimeri, Gallamini, Castellari, Zaccarini, Venturelli, Ferrini.
Arbitri: Ghetti e Ragalà di Bologna
Reti: P.T.: Longari (IC) al 3'54'', Venturelli (VC) al 8'12'', Zaccarini (VC) al 18'12'', S.T.: Gelimeri (VC) al 12'08'', Lesce (IC) al 18'48'' e al 19'35'', P.T.S.: Nobili (IC) al 59'', Balducci (VC) al 1'31'', Ferrini (VC) al 1'50'', Nobili (IC) al 4'21'', S.T.S.: Castellari (VC) al 45'', autogol Nobili (VC) al 3'08'', Castellari (VC) al 4'10''
Note: ammoniti Balducci (VC) e Zaccone (IC). Espulsi Gallamini e Ferrini (VC), Cavina (IC).
CASATORRE - Davvero emozionante la prima semifinale della 24esima edizione del torneo castellano, disputatasi ieri sera davanti ad un folto pubblico che ha sfidato anche la pioggia, fortunamente assente se si esclude qualche goccia verso la fine del primo tempo.
L'hanno spuntata i gialloneri del Valore Consulting, al termine di una sfida all'ultimo respiro, contro un Imolese mai doma. Ci sono voluti i tempi supplementari per decretare la prima finalista: 8-5 il risultato finale per Gelimeri & c., che hanno dovuto vincere la partita due volte: il primo tentativo, infatti, era stato vanificato dai troppi falli commessi, con conseguenti due tiri liberi trasformati da un impeccabile Lorenzo Lesce, rispettivamente a 1'12'' e 25'' dalla fine (da 1-3 a 3-3 per i rossoblu). Supplementari scoppiettanti: ben quattro reti nel primo, che si conclude con una nuova parità (5-5), mentre nel secondo il Valore Consulting si porta subito avanti con un eurogol di Castellari, prima di mettere al sicuro il risultato grazie ad un autogol di Nobili e al secondo gol dello stesso Castellari.
Grande esultanza per i gialloneri, che in finale dovranno fare a meno degli espulsi Gallamini e Ferrini. Anche se non si escludono nuovi tesseramenti in extremis. Stasera seconda semifinale, alle 21.30 si sfideranno Mcleod e Bar Aurora.

Nessun commento: