lunedì 28 luglio 2014

L'INTERVISTA: Csi, Alfonso Fiorenza rinforza l'Egp Pizzeria Da Ciacco

Alfonso Fiorenza
Ingaggiato per compiere il salto di qualità. L'Egp Pizzeria Da Ciacco, ai nastri di partenza del prossimo campionato del Csi che inizierà a ottobre, si è rinforzato con l'approdo di Alfonso Fiorenza.
"Il contatto - dice - è nato parlando con Francesco Paragliola, mio ex compagno di squadra nel Marrazzo Infinity. Poi ci siamo visti con allenatore e capitano e ho manifestato la volontà di aggregarmi per divertirmi senza avere tanti impegni per gli allenamenti anche perché il lavoro a Mediaworld non me lo permette".
Gli obiettivi sono chiari: "Migliorare la posizione raggiunta l'anno scorso, i quarti di finale dove sonoi stati eliminati solo ai rigori facendo un buon campionato".
Ecco quello che Fiorenza potrà mettere sul piatto della bilancia: "Con la mia esperienza in difesa cercheremo di fare bene ma lo scopo è sempre quello di divertirsi. Prima di ogni partita sento l'adrenalina come fosse una finale e cerco di dare sempre il 101%. Poi se gli avversari sono più forti, meritano loro".
Il 29enne, nativo di Torre Annunziata, si descrive più a fondo: "Le mie caratteristiche sono l'impegno, tanta forza di volontà, una buona tecnica e la capacita di capire in anticipo come si svolge l'azione".
Infine un po' di curriculum: "Ho giocato fino a qualche anno fa a calcio a 11, facendo la Prima, la Seconda e la Terza categoria con Tozzona, San Prospero e Juvenilia, dopo le trafile nel settore giovanile a Castel San Pietro".

Nessun commento: