lunedì 28 ottobre 2013

SERIE C2: la Rossoblu Imolese 1990 rimonta e ottiene un punto

6-6 (3-1 p.t.)
AIRONE FC: Brunetti, Voto, Blotta, Taibi, Hamouda, Righi, El Ghomri, Di Cinto, Fini, Cavalieri, Grossi, Fai.
ROSSOBLU IMOLESE 1990: Minoccheri, Palestro, Vignoli, Illiano, Cusmano, Punzo, Ali, Visani, Rensi, Sarti, El Asri, Giovannini. All. Siglioccolo.
Marcatori: 7' Fini, 20' El Asri, 27' Fini, 29' Righi, 34' Illiano, 38' Rensi, 40' Blotta, 48' El Ghomri, 52' Fini, 54' Giovannini, 60' Illiano, 60+2' El Asri.
Note: ammoniti Visani, Minoccheri. Espulso: Visani.
Zola Predosa (BO) - Bellissima partita quella andata in scena a Zola Predosa fra i padroni di casa dell'Airone e gli imolesi guidati da mister Siglioccolo. Iniziano meglio i rossoblù ma l'estremo difensore Brunetti si fa sempre trovare pronto, e così sono i felsinei a passare con Fini, al termine di una bella azione personale. La replica di Vignoli e compagni non si fa attendere e, al 20', El Asri trova il gol dell'1-1,con un gran tiro da fuori area, al termine di un bel contropiede orchestrato da Vignoli e Visani. Minoccheri al 22' difende il pareggio con una bellissima parata di piede su Blotta, ma nulla può al 27' su Fini, lanciato a rete, in seguito ad una brutta palla persa a metà campo. Prima dell'intervallo i padroni di casa passano ancora, questa volta con Righi, bravo a sfruttare una disattenzione difensiva generale, fissando così il risultato parziale sul 3-1 per l'Airone. La ripresa inizi
Rossoblu Imolese 1990
a sotto i migliori auspici per gli imolesi: Illiano, infatti, già al 4' trova subito il gol per accorciare le distanze con un gran bolide dei suoi da fuori area. Proprio grazie ad un ispiratissimo Illiano arriva anche il pareggio, all'8', a opera di Rensi, dopo un bel contropiede iniziato da Sarti e finalizzato da "Renna" su assist proprio di "Bronco". La gioia non dura molto perchè, al 10', Blotta, di testa, porta nuovamente avanti l'Airone sul 4-3. Poco dopo Visani viene espulso per proteste nei confronti del direttore di gara per un fallo non ravvisato ai suoi danni. Gli imolesi sono bravi a difendersi in inferiorità numerica ma, al 18', subiscono il quinto gol, da El Ghomri. Gli imolesi non riescono ad essere incisivi e addirittura subiscono anche il sesto gol, al 22', ad opera di Fini. Quando mancano otto minuti alla fine del match, e sul risultato di 6-3, per gli uomini di mister Siglioccolo sembrano ormai esserci poche speranze. Gli imolesi non demordono, e, al 24', quando Giovannini accorcia le distanze, improvvisamente si rianinamo e schiacciano il pedale sull'acceleratore. Al 60' Illiano segna il gol del 5-6, sfruttando un bellissimo passaggio dal fondo di Sarti. I padroni di casa impauriti cercano di difendere l'esiguo vantaggio fino alla fine ma, in pieno recupero, accade l'impoderabile. Il portiere Brunetti ritarda la rimessa in gioco e così l'arbitro fischia punizione in area per gli imolesi. Tocco di Giovannini per Illiano che serve sul secondo palo El Asri che segna il gol dell'incredibile pareggio. Bravissimi gli imolesi che ci hanno sempre creduto, riuscendo così a portare a casa un punto prezioso per la corsa salvezza. Tra gli imolesi grandissime prove di Illiano ed El Asri, sempre nel vivo del gioco e autori dei gol decisivi nei momenti topici della rimonta. Il prossimo impegno è in programma sabato 2 alle 15 al campo del Cs Campanella contro il Ceisa Gatteo, reduce dalla vittoria per 3-2 contro il Futsal Cesenatico.

Giancarlo Mongardi
Ufficio Stampa Rossoblu Imolese 1990

Nessun commento: