lunedì 7 ottobre 2013

SERIE C1: la Young Line gioca a viso aperto e vince. Ne è Val.sa. la pena

Simone Gelimeri
2-4
VAL.SA.: Conti, Magon, Zagatti, Bonura, Zazzetta, Guio, Fontana,
Degli Esposti, Croce, Suraci, Jamshidi, Sancini. All. Ghedini.
YOUNG LINE: Albertazzi, Beltrani, Di Leo, Gelimeri, Dal Monte, Rinaldi, Ricciardelli Maurizio, Cannata, Zaccarini, Albertazzi, Balsamo, Ferrini, Resta. All. Vanni.
Arbitri: Lerza di Parma e Piccolo di Bologna.
Reti: 7' Fontana, 18' e 7' s.t. Ricciardelli Maurizio, 9' s.t. Ferrini, 13' s.t. Guio, 20' s.t. Gelimeri.
Note: ammoniti Gelimeri, Beltrani, Suraci. Espulso Fontana.
Bazzano, 5 ottobre 2013 -  La rivalità atavica fra Val.Sa e Young Line si riaccende nella nuova serie. La partita è vibrante, concitata, come d'abitudine fra le due bellicose squadre biancoblu. I padroni di casa, privi dell'infortunato Montanari, si schierano nella temuta modalità di gioco: chiusi in una difesa ardua da valicare, ma pronti a scattare con le micidiali ripartenze al primo accenno di varco. Lasciano giocare gli imolesi e gli imolesi giocano, accampandosi nell'area del Val.Sa.con manovre macchinose e lente. Al 7' Fontana, dopo una ripartenza nulla, intercetta l'ingenuo passaggio di Dal Monte al portiere, segnando con destrezza. Il Val.Sa, dapprima predatore sopito, scatta in contropiede al 10' e all'11': gli uomini della Young Line subiscono le accelerazioni degli avversari, lasciando ad Albertazzi l'onere della difesa estrema. Minuto 18': punizione di Beltrani, Ricciardelli Maurizio pareggia con un centrale rasoterra. Il goal rida speranza ai giocatori della Young Line, che riorganizzano la difesa, riuscendo ad arrestare gli attaccanti prima dell'ingresso in area. Gli ultimi minuti della prima frazione sono ansiogeni: al 27' Balsamo si avvicina alla conclusione favorevole; al 28' Albertazzi compie l'ennesima parata da manuale; al 30' Gelimeri, in scivolata, intercetta, in area, un pericoloso Magon.  Il 31' è il minuto di gloria dei portieri Conti e Albertazzi: tiri liberi per somma di falli e prima l'uno para Fontana, poi l'altro ferma Dal Monte. Nel secondo tempo la Young Line trova la chiave di volta in attacco, riuscendo a scardinare la cinta  difensiva del Val.Sa: prima Beltrani sfiora il secondo palo, poi Ricciardelli Maurizio, in area al 7' s.t.,tira un laterale che Zagatti devia in rete. Passano due minuti e Ferrini, elemento disturbatore d'eccellenza nelle aree avversarie, scarta in autonomia difensori e portiere e segna a porta vuota. Il Val.Sa reagisce, concretizzando la prima azione offensiva della ripresa: al 13' s.t. il diagonale di Guio si infila sul secondo palo. I padroni di casa irrompono di nuovo in area al 16' s.t. e al 17' s.t.: la prima azione si spegne oltre la rete; la seconda è annullata da Rinaldi. Il goal fa traballare la difesa degli ospiti che, carente di coesione, si affida all'abilità del singolo. Il Val.Sa si apre, alla ricerca del pareggio: occasione propizia per Gelimeri che, al 20' s.t., rivece palla in area, e, da fermo, piazza un rasoterra sul secondo palo, rafforzando il vantaggio. La tensione in campo si fa palpabile: le due squadre aggrediscono le aree avversarie, senza mollare la presa. Al 23' s.t. e al 24' s.t., prima il Val.Sa viene parato, poi Gelimeri risponde in velocità, concludendo fuori. Il Val.Sa fa uscire dai pali Conti, mettendo però a rischio la porta al 28' s.t.: Ricciardelli Maurizio si lancia, ma il portiere riesce a fermarlo. La rabbiosa reazione dei padroni di casa si rivela improduttiva: fallisce la tattica del portiere in movimento e il tiro su punizione del 33' s.t. Il Val.Sa esce sconfitto, non senza essersi reso avversario fra i più scomodi. Vince la temerarietà della Young Line, che rischia giocando a viso aperto e viene premiata.

Prossimo turno (12/10, ore 18.30 a Imola) : YOUNG LINE CALCIO A 5 - VIRTUS CIBENO

Stefania Avoni
Ufficio Stampa Young Line Calcio a 5

Nessun commento: