sabato 19 ottobre 2013

SERIE B: Ma Group, tre punti a Fano ma prestazione non al top

ISOLAPRESS - Matteo Munari
3-5
ALMA JUVENTUS FANO: Dionisi, Fiscaletti, Giuliani, Rondina, Pierangeli, Cazzola, Di Tommaso, Copparoni, Falcioni, Francucci, Talevi, Nanni. All. Mascarucci.
MA GROUP: Grandi, Pasini, Frau, Barbieri S., Trerè, Conti, Capecce, Barbieri I., Borges, Munari, Grelle, Righini. All. Fiorentini.
Arbitri: Lamanuzzi di Molfetta e Impedovo di Bari. Cronometrista: Cursi di Jesi
Reti: 15’’ pt Fiscaletti, 3’ pt Munari, 6’ pt Munari, 16’ pt Giuliani, 10’ st Copparoni, 18’40’’ st Munari, 19’30’’ Munari, 19’50’’ Grelle.
Note: ammoniti Grelle, Trerè, Munari, Cazzola, Falcioni, Di Tommaso.
FANO – La Ma Group torna da Fano con i tre punti ed è quello che conta. Ma la prestazione ha lasciato un po’ a desiderare. Gli uomini guidati da Daniele Fiorentini sbagliano l’approccio al match concedendo a Fiscaletti un gol dopo appena 15 secondi. La reazione non tarda e, nel giro di tre minuti, dal 3’ al 6’, Matteo Munari ribalta la situazione. Imola poi non sfrutta due opportunità per allungare ed è punita da Giuliani che pareggia i conti. Il portiere della Ma Group, Marco Grandi, dice no a Rondina neutralizzando un tiro libero. Nella ripresa il Fano ci crede e corre verso il vantaggio che arriva, al 10’, con Copparoni. I rossoblù hanno poche idee ma quella buona è l’inserimento di Denis Capecce come uomo di movimento che porta al pareggio di Munari al 18’40’’. Con Grandi di nuovo in porta arriva la quaterna di Munari che sfrutta il lancio lungo del compagno scavalcando di testa l’estremo difensore di casa uscito male. A 10’’ dalla fine c’è gloria anche per Alessandro Grelle.

Mirko Melandri
Ufficio Stampa Ma Group Imola

Nessun commento: